FRIULI VG

Consegnate altre 20 case ATER ai cittadini di Monfalcone

La palazzina, per la quale era stata indetta una gara per la Graduatoria nel 2019 si aggiunge ai 40 alloggi già consegnati lo scorso anno e consentirà ad ulteriori 20 nuclei familiari da 1 a 6 membri di avere una casa

Il Sindaco di Monfalcone Anna Maria Cisint e il Presidente di ATER Gorizia Fabio Russiani alla presenza dell’Assessore Regionale Pizzimenti, del Consigliere Regionale Bernardis e degli Assessori del Comune di Monfalcone Garimberti e Venni, hanno inaugurato oggi il 20 alloggi ATER in via Valentinis a Monfalcone.

La palazzina, per la quale era stata indetta una gara per la Graduatoria nel 2019 si aggiunge ai 40 alloggi già consegnati lo scorso anno e consentirà ad ulteriori 20 nuclei familiari da 1 a 6 membri di avere una casa.

“Quando ci siamo insediati c’erano numerose case di proprietà del comune sfitte e i cittadini di Monfalcone dormivano in garage o addirittura in auto. Oggi rispondiamo a una necessità importante in una città a forte densità abitativa” ha dichiarato il Sindaco di Monfalcone Anna Maria Cisint

La riqualificazione dell’immobile del complesso di Case Spaini rientra nel Progetto Regionale di recupero del patrimonio dei Comuni della Regione ed ha comportato un investimento di 1,4 Milioni di Euro.

“Recuperiamo oggi una parte di identità della storia della nostra città. Ci sono aree della nostra città che danno la dimensione di ciò che Monfalcone è stata e le Case Spaini sono parte della nostra storia.” ha commentato il Sindaco.

Gli appartamenti dotati di Impianto Fotovoltaico e privi di collegamento alla rete gas sono passati da una classe energetica G a una Classe C/B, questo diminuisce notevolmente i costi di gestione e rientra in una politica energetica volta al futuro con la valorizzazione delle fonti energetiche alternative.

“Ringrazio l’Assessore Regionale Pizzimenti per esserci stati vicini in questi anni con i fatti e non con le parole. Oggi consegnamo questo alloggio, ma la Regione ci ha supportato per la valorizzazione di diversi alloggi di proprietà del Comune come Casa Mazzoli che diventerà un’eccellenza di Monfalcone dopo essere stata per troppo tempo un punto nero nel tessuto cittadino” ha concluso il Sindaco.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button