FRIULI VG

“QUATTRO AL QUADRATO” UNO SPETTACOLO TEATRALE MULTIDISCIPLINARE  E DUE CORSI PER APPRENDERNE TECNICHE E SEGRETI  

Sabato 2 e domenica 3 ottobre al Teatro San Giorgio e sabato 9 e domenica 10 ottobre al circolo Nuovi Orizzonti  

Quattro palchi, quattro personaggi, quattro ambientazioni in un’unica unità temporale e di luogo. E’  l’originale idea scenografica e drammaturgica che sta alla base dello spettacolo Quattro al  Quadrato della compagnia teatrale ‘Ndescenze con scenografie in video a cura di Aeten Production  e musiche originali di Matteo Pittoni. Debutterà Domenica 3 ottobre al Teatro San Giorgio di  Udine (via Quintino Sella 1) con inizio alle 21 Si tratta di una performance multidisciplinare con recitazione e interpretazione, musica e scenografie in video e un copione scritto a otto mani, da  quattro autori che portano avanti ciascuno la vicenda di un personaggio che si incontra o solo  convive con gli altri in una stessa location, quella di un hotel della città, durante una serata  autunnale di pioggia. La messa in scena si propone con quattro palchi posti intorno al pubblico sui  quali abitano i personaggi interpretati da diversi lettori, situati in una sorta di tableau vivant. C’è  uno psichiatra schizofrenico che cerca di nascondere le paure e i desideri della propria malattia, una  adolescente triste che cerca rifugio nella sua band del cuore, un investigatore privato che usa  cinicamente le storie altrui come mera merce e un portiere di notte d’albergo sottomesso e incapace  di ribellione. Ognuno di loro troverà una via d’uscita, nel bene o nel male, sfiorando o scontrandosi  con quelli altrui.  

Strettamente collegati allo spettacolo sono i due corsi proposti dall’Associazione Espressione Est  nei weekend del 2 e 3 ottobre e del 9 e 10 ottobre, nei quali vengono spiegati aspetti tecnici per  la messa in scena e per la creazione di effetti speciali nelle proiezioni video.  Sabato 2 e Domenica 3 Ottobre presso il Teatro San Giorgio si tiene Prudenti rudimentiapproccio alla tecnica teatrale, come abitare il palcoscenico e il dietro le quinte tra luce, ombra,  suono e rumore, evitando qualche ronzio a cura di Claudio Poldo Parrino di  Ilariavalliproduzioni. Il corso intensivo avrà luogo al mattino e al pomeriggio tra le 10 e le 13 e tra  le 14 e le 18. Si tratta di approfondire aspetti di scenotecnica e illuminotecnica per evolverli verso la  comprensione delle potenzialità artistiche connesse. Luci, suoni e musiche, se curati nel dettaglio,  hanno l avlaenza di descrivere e valorizzare nel modo migliore la scena e ciò che vi accade. Gli  strumenti, i materiali e le attrezzature da poter utilizzare sono molteplici e in continuo sviluppo.  

Sabato 9 e Domenica 10 ottobre dalle 15 alle 19 presso il Circolo Nuovi Orizzonti (via Brescia, 3  Udine) si tiene invece After effects: effetti speciali e animazioni a cura di Gabo Antonutti di  Aeten Production, dove l’accento verrà posto sui possibili effetti speciali da inserire nei video con  Adobe After Effects concentrando l’attenzione in particolare su Area di lavoro, creazione del  progetto, keyframes, tracciamento, slow-motion, maschere,, chioma key, modelli 3D.  

I laboratori e lo spettacolo sono tutti gratuiti. Per informazioni e prenotazioni: info@espressione

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button