Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
giovedì , 23 novembre 2017
Home / Notizie / Cronaca / Delibere approvate dalla GiuntaComunale di PADOVA del 14 novembre 2017
Delibere approvate dalla GiuntaComunale di PADOVA  del 14 novembre 2017
Delibere approvate dalla GiuntaComunale di PADOVA del 14 novembre 2017

Delibere approvate dalla GiuntaComunale di PADOVA del 14 novembre 2017

Delibere approvate dalla GiuntaComunale di PADOVA  del 14 novembre 2017

La Giunta Comunale ha approvato oggi pomeriggio numerose delibere riguardanti gli edifici scolastici, la manutenzione delle strade, degli impianti sportivi e del patrimonio monumentale.Su proposta dell’assessore alle politiche educative e scolastiche Cristina Piva sono state approvate tre delibere che approvano altrettanti progetti esecutivi di manutenzione del patrimonio scolastico comunale: 200 mila euro per il risanamento conservativo dei serramenti e delle murature della scuola primaria Volta in Via S.Osvaldo; 250 mila euro per il restauro della copertura e della facciata della scuola primaria Cesarotti, in via Wiel; 460 mila euro per il primo lotto di lavori di adeguamento alle nuove norme antincendio dell’ Asilo balena Blu con la realizzazione di ballatoi e uscite di sicurezza oltre ad opere di compartimentazione interna.Su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi sono stati approvati i progetti esecutivi relativi alla manutenzione straordinaria delle strade interne ai quartieri: 500 mila euro per l’asfaltatura delle strade nei quartieri 1 e 2 ( primo lotto) e altri 500 mila euro per l’asfaltatura delle strade nei quartieri 3 e 4 (secondo lotto).L’assessore allo sport Diego Bonavina ha ottenuto l’approvazione del progetto esecutivo per l’adeguamento energetico di numerosi impianti sportivi: palestre Vlacovich, Luisari, Ca’ Rasi, Gozzano e Bettini, spogliatoi calcio Camin Sacra famiglia e altri impianti minori. Sono in tutto 22 centrali termiche di proprietà del Comune destinate al riscaldamento e alla produzione di acqua calda ad uso sanitario. L’impegno è di 300 mila euro.Infine l’assessore alla cultura Andrea Colasio ha ottenuto l’approvazione del progetto esecutivo di restauro della Loggia e dell’Odeo Cornaro comprendenti interventi di conservazione dei prospetti della Loggia e del ballatoio di collegamento. Saranno riviste le grondaie e pluviali con il consolidamento degli intonaci esterni e il recupero conservativo delle arcatelle poste a destra della facciata principale. Complessivamente l’intervento richiede una spesa di 65 mila euro. 

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

Il segretario-regionale ROCCON

Nasce USARCI VENETO.

USARCI, il sindacato degli Agenti di Commercio diventa più forte e presente nel Veneto A ...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *

Procedendo la navigazione acconsenti l'uso dei cookies per una navigazione migliore su CafèTV24
Ok