TOP NEWSVENETO

ABANO TERME (PD) : 50 ENNE ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE AGGRAVATA SU MINORI . COINVOLTE DUE MINORENNI .

Il  personale della Squadra  Mobile – Sezione reati contro la persona ed in danno di minori della Questura di Padova ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Padova nei confronti di un ultra cinquantenne di Abano Terme, con pregiudizi di polizia e penali, gravemente indiziato del reato di violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti della figlia e dell’amichetta . L’attività di indagine è stata avviata a seguito di una segnalazione del maggio scorso da parte di una psicologa dell’Azienza Ospedale di Padova, dopo le   confidenze di una giovane paziente che le aveva fatto a proposito delle attenzioni di natura sessuale di cui era stata oggetto (la prima volta all’età di 10 anni) da parte del padre di un’amica, la quale a sua volta le aveva confidato di essere stata anch’essa oggetto di analoghe, morbose attenzioni. Sono stati puntualmente ricostruiti diversi episodi di violenza, consumati tra il 2016 ed il 2019, consistiti per lo più in palpeggiamenti e movimenti insidiosi, compiuti dall’uomo di sorpresa, anche mentre le minori dormivano, con chiaro intento sessuale. Ad emergere è stata poi la consapevolezza da parte delle madri delle due minori del grave tenore delle accuse da queste ultime mosse tanto che una delle donne provvedeva a registrate di nascosto un colloquio intervenuto con la polizia giudiziaria al fine di condividerne il contenuto con l’amica (moglie dell’indagato). Tale ultima condotta ha portato alla sua iscrizione per il reato di favoreggiamento personale.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button