TOP NEWS

Covid, in zona gialla Abruzzo, Emilia Romagna, Toscana e Valle d’Aosta

ROMA (ITALPRESS) – Da lunedì 10 gennaio, la mappa colorata delle Regioni italiane cambierà ancora. “Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Sars-COV-2 nelle regioni Abruzzo, Emilia Romagna, Toscana e Valle d’Aosta si applicano per un periodo di quindici giorni salva nuova classificazione le misure di cui alla cosiddetta zona gialla”. E’ quanto si legge nell’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza. Il provvedimento rinnova inoltre lo status di zona gialla “per un periodo di quindici giorni ferma restando la possibilità di una nuova classificazione” per la regione Friuli Venezia Giulia e per la Regione Calabria.
(ITALPRESS).

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button