Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Il 16 agosto a Forni Avoltri (Ud) appuntamento con la Staffetta Internazionale 3 Rifugi

Il 16 agosto a Forni Avoltri (Ud) appuntamento con la Staffetta Internazionale 3 Rifugi

Domenica 16 agosto a Collina di Forni Avoltri si svolgerà la 53^ edizione della “Staffetta TRE RIFUGI”, SKI TRAIL gara internazionale di corsa in montagna a staffetta di tre elementi. La gara si svolge sul classico tracciato toccando i tre rifugi da cui prende il nome. Infatti il primo staffettista partendo da Collina raggiunge il Rifugio Tolazzi per poi salire al Rifugio Lambertenghi Romanin. Da qui il 1° cambio al secondo staffettista che attraverso il sentiero Spinotti toccando i 2360 mt. del passo Stella arriva dopo diversi saliscendi con panoramiche da mozzafiato al Rifugio Marinelli. Secondo cambio per l’ultimo staffettista che in picchiata lasciando sulla destra la Malga Moraretto e di nuovo attraverso il Rifugio Tolazzi rientra a Collina per l’arrivo finale. Le distanze da coprire sono rispettivamente di 4,5 Km per la prima frazione, 3,8 Km per la seconda e 4.7 Km per la terza e ultima frazione per un dislivello totale di ben 1100 mt.

La manifestazione si conferma ormai da anni la più importante gara di questa disciplina in regione e di assoluto livello nazionale e ques’anno anche europeo aggiungerei, sia sotto il profilo tecnico che spettacolare. Al via sono previste più di centoventi squadre di cui diverse provenienti dall’estero. Hanno già dato la loro adesione in campo maschile una fortissima squadra inglese che schiererà Andrew Douglas (1^ Coppa del Mondo Slovenia 2014) Ricky Lightfoot (1^ Skyrace Trail Madeira – Colorado – South Africa) Tom Owens (1^ Skyrace USA 2^ mondiali lunghe distanze 2011). Gli italiani non saranno da meno con l’Aldo Moro Paluzza che schiererà fra gli altri il vincitore di alcune prova di coppa del mondo di lunghe distanze di quest’anno Tadei Pivk la Timau Cleuis Con i vincitori della Trans Civetta Mirco Romanin e Galassi Michael, una squadra di veri Rambo della corsa in montagna quali il pluri campione del mondo Marco De Gasperi con i forti nazionali gemelli De Matteis, in più la Sportiva con il campione più forte della specialità vertical Km Urban Zemmer con Michele Tavernaro ,gli sloveni che schiereranno Kosovelj Mitja 6° al mondiale lunghe distanze.

Anche in campo femminile ci sarà una bella lotta tra vincitrici delle due ultime edizioni le atlete della Pol Timaucleulis che schiererà l’azzurra di sci di fondo Virginia De Martin con Lavinia Garibaldi e menean luigina, le Slovene con la Kosovelj e la Krckoc già vincitrici della 3 Rifugi e detentrici del record, la Gran Bretagna con Lindsey Brinde (1^ Skyrace Svizzera) Emmie Collinge (1^ Skyrace trail Trentapassi Valtellina) e la Cekia che schiererà anche Pavla Schorna 7^ agli europei Portogallo 2015. Con questi campioni di livello mondiale parteciperanno numerosi atleti meno famosi ma pur sempre bravi, provenienti dalla nostra regione dal nord Italia dalla vicina Slovenia e Austria.

Si potrà godere del piacevole spettacolo posizionandosi lungo tutto il tracciato, oppure nella zona di arrivo e partenza dove sarà posto un maxi schermo che darà in diretta i passaggi più spettacolari, hai cambi, hai rifugi e sul sentiero Spinotti

Oltre al ricco monte premi, tutti gli atleti saranno premiati con la maglietta della Staffetta Tre Rifugi che riporta il logo della manifestazione ed un gadget utile per tutti.

Alla premiazione hanno comunicato la loro presenza numerose autorità politiche Sportive e Militari.

Alla gara, organizzata dall’Unione Sportiva Collina in collaborazione con il Comune di Forni Avoltri e diverse associazioni locali, sotto l’egida della F. I. Skirunning con il patrocinio della Regione, della Provincia di Udine, della Comunità Montana della Carnia, del Comune di Forni Avoltri, possono partecipare gli atleti maggiorenni tesserati, Csi o altri enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni e corpi militari naturalmente in regola con le visita medica di tipo agonistico ricordando loro che la seconda frazione è obbligatorio correre con il caschetto.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : CARABINIERI PRONTI AD AUMENTARE I CONTROLLI IN CITTA’ E IN PERIFERIA CON UNA PRESENZA MASSICCIA A TUTELA DEI CITTADINI

Con l’ormai imminente approssimarsi delle Festività Natalizie, i Carabinieri di Padova hanno programmato una serie ...

Rispondi