Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / 20 luglio: Pordenone Blues Festival, corsi di mosaico I Papu

20 luglio: Pordenone Blues Festival, corsi di mosaico I Papu

La terza giornata del Pordenone Blues Festivalnell’Estate in Città comincia alle 8.30 da piazzale Ellero, con la partenza della gita blues ad Aviano( prenotazioni e info: agenzia@alibus.it). Le prossime saranno giovedì a Caneva, sabato ai magredi e Maniago (info e prenotazioniufficiopromozione@pn.camcom.it 0434 381633, per quest’ultima).

Dalle 9.30 alle 19.00 proseguono gli appuntamenti fissi della settimana blues con il centro città animato dai musicisti di strada e dalle “incursioni blues” di attori che raccontano a sorpresa protagonisti e leggende blues. Aperta anche la mostra al bar Bianco e Rosso di piazza XX settembre “Herbie Goins, una vita tra il blues e il soul, dedicata all’artista amico del PnBlues Festival, scomparso nel 2015.

Ma le vie del centro, sempre dalle 9.30 alle 19.00, saranno anche teatro di una novità assoluta: ilprimo Inner city blues art contest, concorso di pittura, disegno e scultura che vedrà artisti da tutta Europa cimentarsi in creazioni ispirate alla musica. Il pubblico potrà̀ ammirare le opere durante la loro creazione e votare l’artista preferito. L’iniziativa è sviluppata in collaborazione con i commercianti. A palazzo Badini, dalle 15.00 alle 17.00, prosegue “Mediateca in blues”, rassegna gratuita che fino a sabato 23 luglio proporrà 10 film  alla scoperta dei protagonisti e delle città più̀ Blues d’America.

Alle 19.00 al bar Posta di piazza XX Settembre via libera a un concerto-aperitivo a sorpresa. Alle 19.30 la Loggia del Municipio ospita invece il grande evento enogastronomico “A me mi piace”. Si potranno degustare le creazioni dei cuochi delle tradizioni culinarie della montagna pordenonese abbinate ai vini selezionati dai sommelier Fisar. Guiderà̀ la serata Gianna Buongiorno, esperta di cucina e gastronomia (ingresso € 20,00, prenotazione obbligatoria ainfo@pordenonebluesfestival.it o 348 8210220 oppure verificando la disponibilità un’ora prima dell’inizio dello show cooking).

Dalle 20.30 di nuovo in piazza XX Settembre (in caso di pioggia auditorium Concordia) per un altro appuntamento clou: il settimo “Blues & Black music contest Fvg”. Il pubblico assisterà alleperformance di band e solisti (senza limiti d’età) iscritti al contest che permette loro di esprimere la propria musicalità blues nella sua accezione tipica o in forma contaminata. Presidente e madrina della serata Cheryl Porter, cantante e vocal coach di fama mondiale che presiederà la giuria e delizierà i presenti con la sua incantevole personalità. Il montepremi complessivo di oltre 4000 euro prevede incisioni nello studio di registrazione professionale tappi professionali per musicisti, la registrazione di un video musicale e altri premi. Ai più meritevoli verranno assegnate importanti borse di studio. La giuria è composta da musicisti professionisti noti nel panorama internazionale e da addetti ai lavori. Direzione artistica di Flavio Baldin. Durante la serata, alle 20.00 circa, si svolgerà anche “Senti che musica!”, evento gratuito a sostegno della prevenzione dell’udito a cura di Amplifon Pordenone. Basterà indossare le cuffie, chiudere gli occhi e ascoltare la musica in tutte le sue sfumature colorate. Un esperimento unico nel suo genere condotto da Paola De Lazzari.

Secondo appuntamento nell’Estate in Città con i corsi di mosaico a cura di Bambini e Autismo onlus: due giornate il 20 e il 21 luglio (inizio ore 18.30 all’Officina dell’arte di via Molinari) dedicate a sviluppare il tema dalla fotografia al Mosaico. Si lavorerà per riprodurre a mosaico una fotografia che fa parte della propria vita personale. Per info e prenotazioni tel 0434 551463 –direzione@officinadellarte.org.

Mercoledì 20 luglio alle 21 nell’arena verde del castello di Torre troveremo ancora i Papu, che metteranno in scena fino al 21 luglio Si fa presto a dire elettrodomestico. Con la ormai collaudata formula con la quale i Papu sanno unire racconto storico e divertimento, Andrea Appi e Ramiro Besa raccontano la storia dell’azienda che ha cambiato il volto e lo sviluppo di Pordenone, mettendone in rilievo i tratti salienti, dando voce a generazioni di operai e di dirigenti, elementi interdipendenti di quel grande processo economico che ha risollevato il Paese dalle macerie di due guerre, sconfitto la dilagante miseria e costruito il nostro attuale benessere. In particolare verranno rappresentati i due punti vista dei dirigenti e degli operai e il loro diverso sguardo sulla storia e sul presente dell’azienda. Prevendita dalle 15.00 alle 18.30 alla Bastia del Castello di Torre.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi