Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
sabato , 21 luglio 2018
Home / Notizie / Cronaca / Sono 309 i Padovani che hanno richiesto il Reddito di Inclusione

Sono 309 i Padovani che hanno richiesto il Reddito di Inclusione

Sono 309 i Padovani che hanno richiesto il Reddito di Inclusione al 5 dicembre. Al momento si tratta di prenotazioni agli uffici competenti per l’effettiva presentazione della domanda.

Le richieste arrivate all’Ufficio Infanzia, Adolescenza e Famiglia – Settore Servizi Sociali dal primo dicembre sono state presentate nel 63% dei casi da donne. Il 23% dei richiedenti ha oltre 55 anni, il 25% tra i 45 e i 54 anni, il 35% tra i 35 e i 44 mentre il 17% è sotto i 34 anni. Il 52% dei richiedenti è cittadino italiano, il 3% di un altro Paese dell’Unione Europea mentre i cittadini non comunitari (soggiornanti di lungo periodo o titolari di protezione internazionale) sono il 44%.In questa prima fase le richieste arrivano prevalenetemente da persone già conosciute dai Servizi Sociali Territoriali (solo l’8% non lo è).«Il Rei è un’occasione che il comune vuole cogliere per iniziare a costruire dei progetti con le persone – sottolinea l’assessora ai Servizi Sociali, Marta Nalin – Le risorse economiche sono importanti, ma non bastano per risolvere dei problemi strutturali. Il Rei si deve inserire in una progettuali più ampia di interventi per la lotta alla povertà e al disagio sociale».

Il reddito di inclusione (Re.I) è una misura unica nazionale di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica.Il sussidio è subordinato all’adesione ad un progetto personalizzato che viene predisposto dai servizi sociali del Comune di residenza. Il progetto coinvolge tutti i componenti del nucleo familiare e prevede specifici impegni sulla base di una valutazione globale delle problematiche e dei bisogni. L’obiettivo è quello di aiutare le famiglie a superare la condizione di povertà e riconquistare gradualmente l’autonomia.

 

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : CARABINIERI CONTROLLANO ALBANESE AI DOMICILIARI E CON LUI ALTRI DUE PREGIUDICATI CHE TENTANO LA FUGA . ARRESTATI

  Nell’ambito dei controlli programmati quotidianamente sulle persone sottoposte agli arresti domiciliari o ad altre ...

Rispondi