Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / 99° FIERA CAMPIONARIA DI PADOVA: IN ESPOSIZIONE IL FOKKER DEL BARONE ROSSO
IL FOKKER DEL BARONE ROSSO
IL FOKKER DEL BARONE ROSSO

99° FIERA CAMPIONARIA DI PADOVA: IN ESPOSIZIONE IL FOKKER DEL BARONE ROSSO

Spicca in mostra un rosso triplano Fokker, copia autentica di uno dei 320 esemplari realizzati per l’aviazione tedesca nel 1917, resi celebri dall’asso polacco Manfred von Richthofen conosciuto come Barone Rosso, attualmente volante e appartenente alla Fondazione Jonathan Aerei Storici. Al centro dello spazio è posizionato un autobus FIAT del 1979 di 12 metri (già Acap Padova, ora dell’Associazione Inbus Club Veneto) adibito a museo della Grande Guerra, contenente reperti bellici (una sezione dedicata all’uso del gas), modellini dei biplani Caproni e oggetti d’epoca (caricatori di moschetto, schegge di granata, gavette, ecc.), con proiezione di filmati inediti girati nel 1916 da un fotografo di guerra (Museo della guerra 1915 1918 di Canove e Istituto Luce); autobus gestito da volontari in divisa storica da artiglieri.La mostra prevede moltissime fotografie e filmati storici, ma anche attrezzature e mezzi militari usati all’epoca. L’Associazione Fronte Sud Altopiano 7 Comuni mostra video e foto della cosiddetta Vacca Mora, il treno a cremagliera che da Piovene Rocchette portava i militari sul fronte di Asiago e inoltre video sugli aerei che sorvolavano l’Altopiano. L’Associazione Sanità Militare interviene con foto storiche di ospedali da campo e sale operatorie per interventi d’emergenza. L’Esercito Italiano con l’8° Reggimento Genio guastatori della Brigata paracadutisti Folgore (di Legnago) è in Fiera con materiali mezzi e attrezzature per la bonifica di ordigni bellici inesplosi. Il Museo della guerra 1915- 18 di Canove in collaborazione col Comune di Asiago porta reperti della vita di trincea dei soldati italiani e austriaci rinvenuti dai recuperanti sull’Altopiano di Asiago nel corso di cent’anni e anche buoni da 5 a 50 centesimi e di 1 e 2 lire forniti ai soldati italiani per gli acquisti. Il Museo del Risorgimento di Ferrara allestisce la mostra di prime pagine dei giornali e copertine illustrate delle principali riviste italiane in tempo di guerra. Del 15-18 la Croce Verde porta un basto da soma che serviva a caricare i feriti a dorso di mulo e una ciclo-barella, oltre a un’ambulanza Lancia Artena del 1939, un ambulatorio mobile e la nuova auto per trasportare organi appena espiantati. La Croce Rossa di Ferrara è in mostra con una rara uniforme di medico della CRI. Dal Museo Storico della 3^ Armata arrivano foto e stampe della prima guerra mondiale.

99° FIERA CAMPIONARIA DI PADOVA: ARRIVA IL FOKKER DEL BARONE ROSSO

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : NIGERIANO TENTA DI RAPINARE UN MONOPATTINO AD UN CONNAZIONALE E SI FERISCE. POI ARRESTATO

In via Valeri a Padova , due pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia ...

Rispondi