A Cividale Giornata Mondiale della Marionetta, il programma del terzo giorno – 23 marzo

Prosegue a Cividale del Friuli la quattro giorni dedicata a marionette e burattini.
Per la Giornata Mondiale della Marionetta promossa da UNIMA, Union Internationale de la Marionnette, Cividale e il CIPS Centro Internazionale “Vittorio Podrecca – Teatro delle meraviglie di Maria Signorelli” propongono anche sabato una serie di varie iniziative.

Di seguito il programma della terza giornata, sabato 23 marzo.

Ore 9,30 – Sala Storica del Consiglio Comunale
Assemblea Nazionale UNIMA Italia

Ore 15,30 – CIPS Sala del Ponte
Tavola rotonda. Per un Museo Nazionale Diffuso dei burattini, marionette e pupi italiani.
Saranno presenti: Luigi Allegri (Università di Parma), Alfonso Cipolla (Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare), Roberta Colombo (La Casa delle Marionette – Museo Famiglia Monticelli), Piero Corbella (Ass. Grupporiani – Compagnia Carlo Colla e Figli), Aldo De Martino (IPIEMME – International Puppet Museum), Giorgio Gabrielli (Museo Polironiano San Benedetto Po), Veronica Olmi (UNIMA Italia), Fabio Scaramucci e Walter Broggini (Biennale espositiva – Il fantastico mondo dei burattini), Giuseppina Volpicelli (Collezione “Maria Signorelli”), Angela Zappulla (Centro Internazionale “Vittorio Podrecca – Teatro delle
Meraviglie di Maria Signorelli”).

Dalle ore 16 – Palazzo De Nordis
I burattini di Luciano Gottardi, Do the right thingn°1, di e con Luciano Gottardi
Spettacolo di pupazzi mossi su nero. Dentro una piccola tenda rotonda, dieci spettatori alla volta potranno assistere a un poetico racconto di pochi minuti, calati nelle magiche atmosfere del teatro di figura.

Ore 17,30 – Teatrino Orsoline
Gigio Brunello, Macbeth all’improvviso, dramma in due atti per burattini liberamente tratto da W. Shakespeare,
di Gigio Brunello e Gyula Molnar, regia di Gyula Molnar
Uno spettacolo “cult” pluripremiato, un capolavoro del teatro di figura italiano dalla comicità irresistibile, per un gioco scenico di teatro nel teatro di rara invenzione e di sorprendenti effetti.
A seguire presentazione del volume di Gigio Brunello,
Tragedie e commedie per tavoli e baracche, con Francesca di Fazio.

Ore 20,30 – Teatro Ristori – Foyer
Compagnia Giorgio Gabrielli, Gran concerto per marionetta e pianoforte
Giorgio Gabrielli, virtuoso del teatro di figura, darà anima a una sua straordinaria creatura: la marionetta raffigurante Paolo Conte, dalle infinite possibilità di movimento e dalle più impensate espressioni del viso.

Ore 21 – Teatro Ristori
Museo internazionale delle Marionette “Antonio Pasqualino” di Palermo e CIPS presentano un classico dell’Opera dei Pupi: Duello di Orlando e Rinaldo per amore di Angelica, con Salvatore Bumbello.
L’amore dei due paladini, Orlando e Rinaldo, per la bella principessa pagana Angelica, sullo sfondo della battaglia tra Magonzesi e Cristiani, darà vita a uno straordinario spettacolo che mostrerà appieno la forza coinvolgente del teatro delle marionette siciliane.