Allerta meteo: ancora violenti temporali al nord e in Friuli Venezia Giulia

++ #ALLERTA #METEO DELLA #PROTEZIONE #CIVILE: ANCORA #VIOLENTI #TEMPORALI AL #NORD E #FVG ++

Non si ferma il maltempo che sta caratterizzando in modo molto pesante questa prima parte dell’Estate 2018 in Italia: dopo le piogge torrenziali e i violenti temporali di ieri sera adesso i fenomeni più estremi stanno per tornare. L’alluvione lampo di ieri pomeriggio a Moena potrebbe essere stato solo il primo episodio di una lunga serie di eventi meteorologici estremi, già a partire dalle prossime ore. Nel pomeriggio di oggi, Mercoledì 4 Luglio, avremo altri forti temporali al Nord/Est, tra Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Qualche altro temporale interesserà l’Appennino, in Emilia Romagna, in Abruzzo, nel Molise, in Basilicata e in Puglia, ma saranno fenomeni più deboli. I più estremi colpiranno invece le Dolomiti venete. Ma è soprattutto per domani, Giovedì 5 Luglio, che c’è grande preoccupazione: tutto il Nord verrà colpito da violenti temporali, sin dalle ore notturne e mattutine al Nord/Ovest tra Piemonte e Lombardia dove avremo bombe d’acqua e grandinate. Nel pomeriggio i fenomeni più estremi si estenderanno anche al Nord/Est, intensificandosi ulteriormente nelle aree alpine e in modo particolare tra Valle d’Aosta e Svizzera, dov’è alto il rischio di disastrose alluvioni.