Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / ALMA MADRACS IN CAMPO: A TORINO PER LA PROSSIMA SFIDA

ALMA MADRACS IN CAMPO: A TORINO PER LA PROSSIMA SFIDA

Gli Alma Madracs Udine si preparano per la prima lunga trasferta stagionale, valevole per la seconda giornata di campionato di serie A1 2018/19. Domenica 2 dicembre infatti, i verde nero scenderanno in campo in Piemonte dove alle ore 15:00 sfideranno i Magic Torino in una sfida fondamentale per le sorti del campionato.Una partita importantissima, che potrà già dire molto sul campionato delle due squadre, una partita che verrà giocata in un clima surreale. Si scenderà in campo con il cuore ferito nel profondo per la perdita, a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro, di due splendidi atleti, che si dedicavano con
tutta la passione possibile alle rispettive società. Mirko Tomassini dei Magic Torino e Alessio Morodegli Alma Madracs Udine sono stati strappati ai propri compagni di squadra troppo presto e il vuoto
lasciato non si colmerà facilmente. Quello che invece è facile da prevedere è che nessuna delle due formazioni vorrà uscire dal campo senza i tre punti, per onorare al meglio la memoria dei propri eroi ma anche per marcare da subito la corsa alla salvezza.
Una sfida che si preannuncia interessante da molti punti di vista, sia per le motivazioni che caratterizzeranno l’approccio alla partita, sia per le note più tecniche. Da un lato Torino schiera una formazione decisamente più esperta e fisicamente molto più potente, dall’altro Udine si gioca la
carta della gioventù, della freschezza, della tecnica e della velocità, unitamente a quel pizzico di magia che solo un campione del mondo come Claudio Comino può regalare.
La grande ambizione verde nera di raggiungere i play-off impone di vedere questa trasferta come una finale e il coach friulano, Ivan Minigutti, ha preparato la partita proprio per questo obiettivo.
“C’è poco da fare, se vogliamo approdare alle prossime Final 6 non abbiamo che da vincere questa partita, non dovessimo riuscirci perderemmo una buona occasione per avvicinare subito la quota salvezza. La vittoria è alla nostra portata, ma sottovalutare questo avversario ci costerebbe davvero caro. Dobbiamo fare la partita e dobbiamo segnare più di quanto siamo abituati a fare.”

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : Il Comune rimane in allerta meteo , tutti pronti contro l’allarme neve in pianura .

Il bollettino Meteo Veneto delle ore 13 di oggi,  prevede tra stasera e lunedi mattina   probabili nevicate, ...

Rispondi