Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / ANCI FVG ha incontrato Assessore Santoro

ANCI FVG ha incontrato Assessore Santoro

Creare la prima rete italiana di stazioni appaltanti per i lavori pubblici supportata da una piattaforma informatica attraverso cui condividere l’applicazione omogenea delle procedure degli appalti: Anci FVG e Regione hanno così condiviso l’obiettivo di valorizzare le professionalità dei tecnici comunali, supportandoli attraverso una task force di esperti nei casi di maggiore complessità.

La regione si propone di raggiungere tale traguardo attraverso una convenzione con i Comuni: si tratta di un approccio innovativo a livello nazionale come ha illustrato l’Assessore regionale Mariagrazia Santoro per la quale “condividere in rete le esperienze e le competenze sul campo dei tecnici comunali permette di dare risposte misurate e più efficaci alle esigenze del territorio”.

Il Direttore del servizio ai lavori pubblici Marco Padrini ha illustrato al comitato esecutivo di Anci caratteristiche della piattaforma informatica interoperabile che dovrà supportare la rete delle stazioni appaltanti con l’obiettivo di standardizzare processi e provvedimenti da gestire in modo uniforme, omogeneo, più efficiente e trasparente a tutti i livelli.

In Regione ci sono oltre 460 stazioni appaltanti per lavori pubblici e infrastrutture: nel 2014 il 55% degli appalti è stato sotto i 150mila euro, il 95% sotto il milione di euro.

La soluzione proposta dalla regione innova la norma nazionale che prevede l’obbligo per i comuni non capoluogo di svolgere funzioni di stazione appaltante solo in forma associata, modalità che viene sostituita in Friuli Venezia Giulia dalla messa in rete, su base volontaria, delle stazioni appaltanti dei singoli comuni.

“Tale metodo – ha commentato il presidente di Anci Mario Pezzetta – è innovativo perché consente sia di rispettare l’autonomia della stazione appaltante sia di superare le difficoltà che i tecnici comunali devono affrontare per rispettare le attuali procedure.”

Sono intervenuti approvando metodo e merito della proposta dell’Assessore Santoro, Mauro Zanin, Roberto Ceraolo e Dorino Favot. Precedentemente, su argomenti di finanza locale e sulla nuova legge dello sport, sono intervenuti Paolo Urbani, Renzo Francesconi, Paolo Menis e Paolo Bressan.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Padova : Arrestato in stazione un nigeriano regolare con 6 kg di droga proveniente da Roma.

Arresto in stazione a Padova di un nigeriano proveniente da Roma con 6 kg di ...

Rispondi