Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / Arrestato dalla Polizia di Padova un clandestino mentre tenta di rubare una bicicletta.
DOUAHI Imad
DOUAHI Imad

Arrestato dalla Polizia di Padova un clandestino mentre tenta di rubare una bicicletta.

La  Polizia di Stato di Padova ha arrestato, per il reato di tentato furto aggravato e porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso, DOUAHI Imad nato il 01/01/1984 in Marocco, residente a Miane (TV) di fatto senza fissa dimora, con precedenti specifici e irregolare sul territorio italiano, inottemperante all’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale.

 Alle ore 14.00, un Ispettore della Squadra Mobile di Padova, libero dal servizio, mentre camminava in via Umberto I° del centro storico della città, giunto nei pressi del civico 112, notava sotto i portici un cittadino nordafricano vestito con giubbotto nero, berretto nero calzato in testa, pantaloni beige e scarpe tennis, fermo nei pressi di un negozio, che si guardava attorno con fare sospetto.

Il nordafricano, dopo essersi guardato nuovamente attorno, sollevava con la mano per la sella una bicicletta da donna di colore nero, chiusa con un lucchetto di metallo sulla ruota posteriore e con la mano sinistra il manubrio e si allontanava su via Umberto I°, dirigendosi in via Memmo.  L’Ispettore si poneva all’inseguimento dello straniero e contestualmente allertava il 113 per la richiesta di una pattuglia di volante in ausilio, ma l’uomo, vistosi scoperto, abbandonava la bicicletta nei pressi del civico 7 e si allontanava di corsa verso via Torresino.

L’uomo successivamente bloccato , privo di documenti  , veniva sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di una tenaglia da carpentiere che teneva celata in una tasca interna del giubbotto, successivamente sequestrata.

Gli accertamenti conseguenti hanno permesso di accertare che la bicicletta apparteneva ad una cittadina cinese e che il responsabile era destinatario di un provvedimento di revoca del decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo” dovendo espiare la pena residua di mesi 11 e giorni 28.

All’esito dell’attività l’uomo è stato tratto in arresto.

Arrestato dalla Polizia di Padova un clandestino mentre tenta di rubare una bicicletta.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : IL PARROCO DI SANTA GIUSTINA APRE LE CATACOMBE AL LIONS CLUB PADOVA

Originalissimo scambio di omaggi fra il Lions Club Padova Graticolato Romano e il parroco di ...

Rispondi