Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / ATVO: IL WI FI FREE SUI BUS E’ UN SUCCESSO ED ORA IL PROGETTO SARA’ ESTESO ALLE LOCALITA’ BALNEARI

ATVO: IL WI FI FREE SUI BUS E’ UN SUCCESSO ED ORA IL PROGETTO SARA’ ESTESO ALLE LOCALITA’ BALNEARI

Wi-fi free nei bus, è successo degli accessi. Ed ora tocca alle località balneari.

Sono estremamente positivi i primi dati in merito alle connessioni al wi-fi libero che Atvo ha voluto inserire in tutti i bus che collegato gli aeroporti di Venezia e Treviso con Mestre/Venezia. Un altro importante passo nella strada della “rivoluzione” tecnologica in atto per aumentare ulteriormente la qualità dei servizio, rivolti all’utente stanziale, quanto ai turisti. Dopo la realizzazione dalla “web app”, l’unica applicazione che permette di organizzare il viaggio in ogni suo aspetto, Atvo aveva voluto inserire anche la possibilità di utilizzare la rete, gratuitamente, direttamente nei mezzi.

I dati, dunque. I bus con il wi-fi free sono 12. Dallo scorso marzo, gli utenti che si sono collegati alla rete gratuita sono stati 42.744. Messi insieme i minuti di collegamento al wi-fi nei bus, si creerebbe una connessione continuativa di un anno, tre mesi, un giorno, 19 ore e 15 minuti. Upload 310,607 GiB, Download 855,839 GiB.

“Siamo soddisfatti ma non sorpresi di questo risultato – commenta il presidente di Atvo, Fabio Turchetto – perchè la strada intrapresa da Atvo risponde proprio alle nuove esigenze dei nostri utenti, oltre al fatto che da tempo ormai stiamo progettando e riorganizzando l’azienda per dare sempre nuovi e importanti servizi, al passo con i tempi”.

Il futuro. “Quello del wi-fi sui bus che collegano agli aeroporti – continua il direttore Atvo, Stefano Cerchier – è stato il primo tassello del nostro progetto, che ora continuerà con i bus nelle località balneari”. Entro la fine di novembre il wi-fi sarà così installato nei dieci bus di linea Lido di Jesolo – Cavallino. Quindi, per la prossima estate, sarà la volta di Eraclea Mare, Caorle e Bibione. “Il territorio ha una valenza turistica molto importante e anche il servizio di trasporto deve tenerne in considerazione con tutti gli investimenti adeguati all’importanza stessa. Ultimata tutta la costa – conclude Cerchier – procederemo con i bus di linea interni”.

Intanto sta dando ottimi riscontri, proprio con i turisti stranieri, la nuova “web app”. “In tanti – conferma il direttore Atvo, Stefano Cerchier – la stanno già utilizzando non solo per l’acquisto del ticket, ma anche per organizzarsi il viaggio direttamente sul web dopo avere digitato “app.atvo.it“.

Con questa applicazione è possibile: conoscere il percorso del mezzo, comprese le coincidenze con altri mezzi (vedi vaporetti per Venezia); tutti gli orari della giornata di quel percorso; il prezzo del biglietto, con la possibilità di acquistarlo subito; rischedulare l’acquisto nel caso quel viaggio venga rinviato; vedere su google maps il tragitto.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

SELVAZZANO DENTRO : Women vs Men, la sfida galante del golf, grandi coppie in campo alla Montecchia domani 21 settembre .

Venerdì 21/09 dalle 10 al Golf della Montecchia a Padova – Prove gratuite dalle 16.30 ...

Rispondi