Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / BIBIONE – DIVERTIRSI TRA LE TRAME DELLA SCIENZA E DELLA SABBIA

BIBIONE – DIVERTIRSI TRA LE TRAME DELLA SCIENZA E DELLA SABBIA

Si chiama “Trame di gioco, scienza e futuro” la grande novità dell’estate 2014 in cui la scienza darà vita a inediti e coinvolgenti “intrecci” espositivi, di divulgazione e d’intrattenimento. Sarà il tratto di spiaggia adiacente piazzale Zenith, nel cuore di Bibione, a trasformarsi in un teatro di sperimentazioni, giochi, laboratori dove sarà possibile apprendere e sviluppare il desiderio di conoscenza. In uno spazio dedicato quindi, i ragazzi potranno sperimentare e avvicinarsi, in modo spontaneo, ai più segreti fenomeni della natura, ai grandi temi della scienza, e scoprire che imparare è facile e divertente, perché lo si farà d’estate, in spiaggia e insieme a nuovi amici. Saranno allestite colorate postazioni interattive dell’Immaginario Scientifico tutte da toccare, provare e sperimentare: grazie a pulsanti da premere, manovelle da girare ed oggetti da costruire si potranno scoprire i fenomeni naturali e le leggi fisiche che li regolano. Per i bambini di ogni età ci saranno poi laboratori ludo-didattici di costruzione di oggetti scientifici, in cui i partecipanti potranno giocare con i materiali, liberare creatività e manualità, imparando al contempo semplici concetti scientifici legati alla fisica, alla chimica, all’astronomia e all’ecologia. “L’idea è nata dall’importanza e dalla necessità di creare un momento di conoscenza e di divulgazione, ma anche di gioco e intrattenimento, rivolto ai bambini e ai ragazzi in un contesto vacanziero – spiega la Presidente della Bibione Spiaggia srl, Dott.ssa Vania Prataviera -. E’ nata anche per dare una risposta e un luogo concreto a tutte quelle mamme e quei papà attenti e sensibili alla qualità del tempo libero da trascorrere insieme ai loro figli anche in vacanza. E proprio nell’Immaginario Scientifico di Trieste abbiamo individuato il partner ideale per concretizzare la nostra idea di offrire un intrattenimento e un’animazione di qualità che potessero contribuire ad accrescere la conoscenza e sviluppare la fantasia attraverso momenti culturali e di gioco, anche in vacanza”. “D’altra parte – dice Fabio Carniello, direttore dell’Immaginario Scientifico – il nostro obiettivo è quello di mostrare al grande pubblico il lato coinvolgente e ludico della scienza… quale migliore occasione di questa per avvicinare famiglie, giovani e bambini?”. Trame rappresenterà quindi un’esperienza unica e coinvolgente, uno spazio dove i bambini potranno scatenare il loro naturale istinto a sperimentare e dove gli adulti torneranno bambini.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA: IL GRUPPO UNIEURO ASSUME E RIAPRE IL PUNTO VENDITA DI ALBIGNASEGO

La notizia che il Gruppo Unieuro ha rilevato il punto vendita di Albignasego impegnandosi a ...

Rispondi