Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Senza categoria / BOLOGNA – SANA 2014: FRACCARO SPUMADORO CONTINUA AD INVESTIRE SUL BIOLOGICO

BOLOGNA – SANA 2014: FRACCARO SPUMADORO CONTINUA AD INVESTIRE SUL BIOLOGICO

 

Fraccaro Dolciaria, azienda veneta che dal 1932 produce in modo artigianale e secondo tradizione prodotti dolciari da forno di qualità, sarà presente dal 6 al 9 settembre alla 26^ edizione del Sana, il salone internazionale del biologico e del naturale di BolognaFiere per presentare le novità della gamma “Pasticceria Fraccaro Bio”.

 

Dall’indagine curata da Nomisma su incarico di BolognaFiere in collaborazione con Federbio, risulta un comparto di nicchia ancora in piena salute quello del biologico, con una percentuale di consumatori in crescita in Italia del 4,5% rispetto al 2013. Sull’onda di questo incremento l’azienda veneta Fraccaro Spumadoro, continua ad investire su questa nicchia di mercato.

Luca Fraccaro Sales e Marketing Director1 200x300 BOLOGNA   SANA 2014: FRACCARO SPUMADORO CONTINUA AD INVESTIRE SUL BIOLOGICO

La linea Bio ci sta dando molta soddisfazione  sia in Italia che all’estero – afferma Luca Fraccaro – tanto che nei prossimi anni abbiamo previsto di investire ulteriormente su questo comparto. Essere presenti al Sana quest’anno ci permette di valorizzare la nostra filosofia che poggia nel rispetto dell’uomo e della natura”.

 

L’azienda dolciaria di Castelfranco Veneto, al Padiglione 31 Stand A15-B16, presenterà i nuovi Croissant Bio e Vegani Fraccaro: preparazioni dolciarie da forno realizzate con lievito naturale di pasta madre e ingredienti selezionati, certificati bio provenienti da agricoltura biologica.

 

La linea “Pasticceria Fraccaro Bio”, che ricopre il 12% dell’intera produzione aziendale è la risultanza di un lungo percorso di ricerca e sviluppo intrapreso oltre una decina di anni fa, che garantisce ricette gustose e sane rispettose dell’ambiente. Oltre ai croissant la gamma annovera anche prodotti dolciari tradizionali e legati alle ricorrenze, come la Campana, la Colomba, la Focaccia Veneziana, l’Uovo farcito al cacao e le BioBrioche, per i vegani anche la Focaccia Veneziana e il Cuor vegano, entrambi al farro.

 

Quella di Fraccaro è una storia di famiglia iniziata nel 1932 dai coniugi Elena e Giovanni, i capostipiti e oggi portata avanti dai cugini Luca e Michele Fraccaro e Paolo Pietrobon, rispettivamente in terza e quarta generazione. L’azienda nata come un piccolo panificio di paese, si è poi ampliata negli anni fino a diventare oggi una realtà leader nel comparto dolciario, che ancora oggi utilizza come un tempo il lievito madre a lievitazione lenta e naturale di oltre 80 anni ottenuto da fermentazione spontanea: il segreto che dona ai prodotti Fraccaro fragranza, sapore, profumi e una naturale sofficità e alta digeribilità, assieme ad ingredienti selezionati come la vaniglia in bacche, olii essenziali di agrumi, uvetta australiana, cedro ed arancio canditi da scorza fresca.

 

Fraccaro Spumadoro è una piccola storia imprenditoriale di una famiglia di artigiani pasticceri che propone 100 specialità dolciarie, impiegando 40 persone, con un fatturato di circa 5 milioni di euro, distribuiti per il 58% nel mercato italiano e per il 22% in quello estero, in paesi quali Australia, Francia, Canada, Germania e Svizzera.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

prova INSERIMENTO VIDEO

Rispondi