Brussa Caorle: Bimbo di 9 anni rischia di morire dopo il morso della vipera

++ #BRUSSA (CAORLE): #BIMBO DI 9 ANNI RISCHIA LA VITA DOPO IL #MORSO DELLA #VIPERA IN PINETA ++

Poteva avere dei risvolti tragici la gita organizzata in Brussa da una famiglia di Breda di Piave. Era stata infatti una giornata serena finché prima del rientro il loro bimbo non si è seduto a terra in pineta. All’improvviso il dolore lancinante e le urla incontenibili che tentava di richiamare l’attenzione della famiglia e dei passanti dopo aver subito il morso della vipera alla mano. È scattata la chiamata ai soccorsi giunti tempestivamente sul posto dall’ospedale di Portogruaro a bordo di un’ambulanza che nel frattempo allertava il reperimento dell’antidoto da somministrare senza perdere tempo. Giunto al nosocomio portogruarese le condizioni del bambino erano ormai critiche quando grazie alle cure dei medici e alla somministrazione del liquido salvavita è riuscito a recuperare. Se la caverà.