Cafc in piazza con il laboratorio acqua per bambini

La campagna ‘La tua Acqua’ sbarca in città venerdì 22 marzo. Dalle 15 alle 1830 si svolgerà sotto la Loggia del Lionello uno speciale laboratorio gratuito con i ragazzi fino ai 10 anni n collaborazione con Coop, per spiegare il viaggio dell’acqua dall’origine al consumatore.

L’iniziativa, che rientra nel progetto messo a punto dai gestori idrici del territorio regionale in collaborazione con Coop Alleanza 3, viene lanciata in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Acqua. Obiettivo: sensibilizzare sempre di più i cittadini verso la risorsa idrica e diffondere la qualità certificata dell’acqua di rete. Nei punti vendita Coop sarà possibile prendere parte a laboratori educativi per i ragazzi e leggere i parametri dell’acqua.

Vogliamo trasmettere un messaggio chiaro: l’acqua di rubinetto – dichiara il Presidente di CAFC Salvatore Benigno – è la scelta quotidiana migliore. Per la salute e per l’ambiente. L’acqua di rubinetto è controllata, salubre, ricca di minerali essenziali per il benessere umano.

Migliaia di controlli e monitoraggi quotidiani su milioni di chilometri di rete idrica consentono di aprire il rubinetto di casa e riempire i nostri bicchieri in tutta sicurezza, non a caso abbiamo avviato, d’intesa con tutti i gestori, il Water Safty Plan, Piano Sicurezza Acqua”. 

Oltre che ecologica, buona e sicura l’acqua di rete è anche economica: si stima che mille litri d’acqua minerale in bottiglia costino in media 270 euro. “Rinunciare all’acqua in bottiglia e bere quella del rubinetto – conclude – è ciò che potrà garantirci un futuro: bere acqua del rubinetto infatti si pone come una scelta etica in linea con i principi dell’economia circolare in quanto non comporta la produzione di rifiuti né l’emissione di CO2 derivante dalla produzione e dal trasporto delle bottiglie d’acqua minerale”.

Nelle prossime settimane partirà un sondaggio sia online sia nei punti vendita Coop per meglio comprendere la percezione dei cittadini sull’acqua di rete.