Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / CAORLE – COLPO AL CANTIERE EDILE, COPPIA IN MANETTE

CAORLE – COLPO AL CANTIERE EDILE, COPPIA IN MANETTE

Tentano di svaligiare un cantiere edile, due cittadini rumeni non fanno i conti con i residenti che allertano i carabinieri. Sono infatti finiti in manette T.G.C. e C.C., rispettivamente di 28 e 27 anni, che l’ altro pomeriggio sono stati scoperti all’ interno di un cantiere edile di Ottava Presa a Caorle. A scoprire i due sono stati alcuni residenti che si sono insospettiti della presenza della coppia nella zona e per questo hanno allertato il 112. In poco tempo la pattuglia dei carabinieri di Caorle, diretti dal maresciallo Francesco Lambiase, si è precipitata ad Ottava Presa scovando la coppia ancora nel cantiere. Fermati, i due non hanno saputo spiegare cosa stessero facendo nella zona ma ai carabinieri è bastato poco per scoprire la verità. Nel cantiere gli investigatori dell’ Arma hanno infatti trovato dei danneggiamenti agli infissi e diverse attrezzature edili già smontate e pronte per essere portate via. I due cittadini rumeni sono così stati arrestati per tentato furto aggravato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ristretti ai domiciliari. Un intervento che è risultato efficacie grazie alla collaborazione della popolazione con i carabinieri, che hanno intensificato i controlli come disposto dal Comando provinciale dell’ Arma. Accertamenti, verifiche e posti di controllo sono stati attivati in tutto il Portogruarese dai militari della compagnia diretta dal capitano Michele Laghi.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

TARVISIO: ESCURSIONISTA 44ENNE DISPERSO DA 24 ORE SUI MONTI

Il Soccorso Alpino e Speleologico cerca  da ieri pomeriggio assieme alle squadre della Guardia di Finanza ...

Rispondi