Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / CAORLE – ESTATE PAZZA, UN IMPRENDITORE INVENTA IL GAZEBO CHE ABBRONZA

CAORLE – ESTATE PAZZA, UN IMPRENDITORE INVENTA IL GAZEBO CHE ABBRONZA

Estate pazza, arriva il gazebo che abbronza naturalmente. I bagnanti di Caorle sono gli unici che in questa estate potranno rincasare con la tintarella naturale anche se il sole non s’è fatto vedere. A pensarci è stato un imprenditore di San Stino di Livenza che ha brevettato un’idea innovativa. «Se il sole non c’è, non potevo lasciare scappare quei turisti – spiega Lino Zonta, titolare della Zoliproject di San Stino – il litorale è una importante risorsa anche per l’entroterra, quindi ho cercato di trovare una soluzione per quei milioni di turisti». Già, ma come tornare abbronzati in modo naturale senza sole? «La copertura superiore è composta da tre pannelli costituiti da filtri speciali realizzati per filtrare i raggi del sole – spiega Zonta – Il pannello centrale è fisso mentre altri due pannelli laterali sono inclinabili a mano per poter essere orientati in base alla posizione del sole. I filtri solari sono realizzati a sandwich da un filtro in vetro “Blu uv” nel mezzo e due plexiglass trasparenti per i raggi nocivi. Questo speciale sistema filtrante che ho brevettato permette una perfetta abbronzatura in quanto il filtro lascia passare il 60% dei raggi Uv-a non nocivi alla pelle, mentre blocca la quasi totalità dei raggi nocivi, riducendo anche una buona quantità del calore. E funziona anche in caso di nuvole». A goderne ora sono i bagnanti del Baia blu del Lido Altanea a Caorle, che possono abbronzarsi gratuitamente.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA : PRESO LO SCASSINATORE DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI DEL CAFFE’, ARRESTATO MATTEO CAPITANIO

Nel corso della giornata di ieri la Squadra Mobile di Padova ha dato esecuzione all’ordinanza ...

Rispondi