CAORLE – SMETTE DI RESPIRARE, BIMBO DI 9 SALVATO IN EXTREMIS

Improvviamente ha smesso di respirare mentre stava facendo il bagno nella piscina del resdience delle vacanze a Caorle. Momenti di paura ieri pomeriggio per un bimbo slovacco di 9 anni in vacanza con la sorella nel residence Riello di via Vasco De Gama a Porto Santa Margherita. Subito sono arrivati i sanitari del Punto di primo intervento con i colleghi dell’ elicottero. Il loro tempestivo intervento ha permesso di rianimare il bambino, che è stato poi trattenuto in osservazione, anche se fortunatamente se la caverà