Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / CAVALLINO TREPORTI – DENUNCIATO DAI CARABINIERI PER RICETTAZIONE DI ATTREZZATURE DA PESCA

CAVALLINO TREPORTI – DENUNCIATO DAI CARABINIERI PER RICETTAZIONE DI ATTREZZATURE DA PESCA

A.P., 36 enne, residente a Cavallino – Treporti (VE), è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Venezia dai Carabinieri di Cavallino – Treporti per il reato di ricettazione. I carabinieri, al termine dell’attività investigativa avviata a seguito della denuncia da parte di un esercente di Cavallino che nella notte tra il 20 ed il 21.02.2015 aveva subito il furto di alcune attrezzature agricole e di una sessantina di reti da pesca, hanno eseguito una perquisizione a casa del giovane rinvenendo la refurtiva occultata in un magazzino nelle sue disponibilità. Il materiale, il cui valore si aggira sui 5 mila euro, è stato restituito al legittimo proprietario.

Le modalità del furto, perpetrato mediante l’effrazione della porta d’ingresso del magazzino ove era depositata la citata merce, nonché la tipologia del materiale asportato, facevano focalizzare i sospetti degli inquirenti su alcuni pregiudicati del litorale del Cavallino.

Lo sviluppo delle indagini, immediatamente avviate dai Carabinieri della locale Stazione, al termine degli accertamenti di riscontro, portavano all’individuazione del soggetto nonché del luogo ove la refurtiva era stata occultata.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA : ASSOLTO Mons. GINO TEMPORIN DALL’ACCUSA DI VIOLENZA SESSUALE AD UN EX ALLIEVO .

L’ex rettore del Seminario minore della Diocesi di Padova, mons. Gino Temporin, è stato nuovamente assolto ...

Rispondi