Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Senza categoria / CITTADELLA (PD) : RINTRACCIATA DAI CARABINIERI ANNA FASOL , ERA A ROMA .
CITTADELLA ANNA FASOL

CITTADELLA (PD) : RINTRACCIATA DAI CARABINIERI ANNA FASOL , ERA A ROMA .

Ieri pomeriggio, dopo 14 giorni di ininterrotte ricerche, i Carabinieri di Cittadella hanno rintracciato Anna Fasol, 59enne di Cittadella che il 30 luglio u.s., verso le ore 13, aveva salutato il marito per allontanarsi a bordo della sua autovettura, senza più fare rientro né dare più alcuna notizia. Quella stessa sera il marito, non vedendola più rientrare e dopo avere tentato di chiamarla invano al telefono, si era presentato negli uffici dei Carabinieri di Cittadella per denunciarne l’allontanamento volontario.

Tempestiva l’attivazione del piano provinciale delle ricerche che ha consentito di trovare la Mercedes Classe A della donna regolarmente in sosta nel parcheggio della stazione ferroviaria di Cittadella, autovettura che, a scopo cautelare, è stata sottoposta a sequestro come concordato con il Sost. Proc. della Procura della Repubblica di Padova, Giovanni Falcone, nel frattempo informato, come di prassi, dell’evento . Successivamente, considerato che la donna continuava a non dare notizie alla famiglia, in particolare alla figlia che vive negli Stati Uniti con la quale ha un forte legame e che per stare vicina al padre ha fatto rientro a casa, con il coordinamento della Prefettura di Padova sono state attivate delle ricerche a largo raggio nelle aree dove la donna era stata vista per l’ultima volta, ovvero la sua abitazione e il luogo in cui aveva lasciato la propria vettura. Alle attività hanno partecipato in forze, Carabinieri del luogo, Vigili del Fuoco e Protezione Civile con i propri volontari, senza che dopo più giorni di ininterrotte battute venissero trovate tracce utili al rintraccio della donna.

Le attività di ricerca e investigative finalizzate al suo rintraccio si sono da subito concentrate su più fronti, senza privilegiare una pista particolare, ma con il trascorrere dei giorni appariva sempre più chiara l’ipotesi di un allontanamento volontario.

Nel frattempo i militari di Cittadella hanno verificato le telecamere della stazione ferroviaria e la segnalazione di due persone che avevano affermato di averla riconosciuta grazie alla diffusione delle sue immagini sui social network, da parte della figlia, e dei media. Entrambe le segnalazioni giunte da Roma nei giorni successivi all’allontanamento, la prima nelle vicinanze dell’aeroporto di Ciampino e la seconda nei pressi della facoltà di ingegneria dell’università di Roma, non hanno, in quella circostanza, consentito di poter ottenere elementi utili per rintracciare la donna.

Le due segnalazioni hanno, però, consentito agli investigatori di concentrare le ricerche anche sulla capitale e, nella considerazione che la donna si era allontanata da casa senza avere una particolare disponibilità finanziaria a seguito, una attenzione mirata è stata dedicata alle varie case di accoglienza e centri senza scopo di lucro presenti in luogo che si occupano di fornire un sostegno alle persone in difficoltà.

Ieri pomeriggio la svolta, quando Anna Fasol è stata rintracciata, in buone condizioni di salute, a Roma, in un centro di accoglienza della Croce Rossa Italiana. La stessa individuata da alcuni militari della Compagnia di Cittadella che per tale scopo si erano trasferiti nella capitale, ha acconsentito di essere riaccompagnata dai propri familiari, precisando di essersi allontanata da casa volontariamente e senza alcuna costrizione allo scopo di ritagliarsi alcuni giorni di riflessione per capire come meglio affrontare alcuni problemi di carattere prettamente privato.

Fortunatamente, grazie all’impegno dei militari di Cittadella, ma anche degli altri organi che hanno concorso nelle ricerche, che con grande dedizione si sono occupati delle indagini, tutto si è concluso nel migliore dei modi, consentendo ai famigliari di riabbracciare nuovamente la propria congiunta.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

MONTEBELLO (VI) : INCIDENTE TRA DUE MEZZI IN A4.

Alle ore 16 di oggi , i vigili del fuoco sono intervenuti in autostrada A4 ...

Rispondi