Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / COLLI EUGANEI (PD) : IN AGOSTO ABBATTUTI 150 CINGHIALI e 85 QUELLI CATTURATI DAI SELECONTROLLORI DEL PARCO .
selecontrollori

COLLI EUGANEI (PD) : IN AGOSTO ABBATTUTI 150 CINGHIALI e 85 QUELLI CATTURATI DAI SELECONTROLLORI DEL PARCO .

Ad agosto il Parco Colli ha intensificato abbattimenti e catture dei cinghiali: nel mese che si è appena concluso sono 125 gli ungulati eliminati dai selecontrollori e dal personale del Parco o catturati con i chiusini. Un numero in crescita di circa il 50 per cento rispetto alla media di 83-85 capi registrata nei primi mesi del 2018. “Nonostante agosto sia un mese di ferie per tutti e di organici ridotti – fa notare l’assessore regionale al territorio e ai parchi, Cristiano Corazzari – l’ente Parco è riuscito ad impegnare uomini e risorse per garantire uscite notturne della squadra faunistica e dei selecontrollori, nonchè interventi straordinari su richiesta delle aziende, riuscendo così ad abbattere 40 capi. Nel contempo, nonostante le uscite serali, non è venuta meno l’attività di cattura mediante i chiusini: sono 85 i cinghiali catturati nell’ultimo mese”.

In totale, alla data del 31 agosto, l’attività di contenimento della popolazione degli ungulati sui Colli Euganei registra l’eliminazione di 717 capi, in prevalenza giovani e femmine.

L’attività di contenimento/abbattimento svolta ad agosto nell’area euganea è sintetizzabile in quattro tipologie di intervento.

  • Interventi dei selecontrollori assistiti da squadre faunistiche: 32 squadre, per un totale di 115 selecontrollori assistiti dalla squadra faunistica del parco Colli, con 8 uscite serali hanno abbattuto 40 esemplari. Ad agosto sono state effettuate 2-3 uscite la settimana. E’ in programma una ulteriore intensificazione delle uscite, per arrivare ad effettuare 4 uscite la settimana.

  • Interventi straordinari nelle aziende. Sono interventi mirati richiesti dalle aziende ‘sotto attacco’: nel mese di agosto 14 squadre, per un totale di 74 selecontrollori, hanno effettuato 31 interventi, a beneficio di 8 aziende vitivinicole e 2 aziende cerealicole dei Colli. Gli interventi straordinari esulano dal sistema di prelievi ordinari con selecontrollori e chiusini: consentono di allontanare gli animali e di completare le operazioni di vendemmia o raccolta. Ad agosto sono stati 3 i cinghiali abbattuti nel corso di tali interventi, che hanno interessato aziende dei Comuni di Teolo, Torreglia, Galzignano, Baone e Monselice.

  • Interventi di cattura tramite chiusini. Sono 66 i cinghiali catturati dagli operatori del parco Colli ad agosto

  • Autorizzazione di nuovi selecontrollori. Sono stati autorizzati a partecipare alle attività di controllo e prelievo 13 nuovi selecontrollori, che vanno ad implementare le squadre già in attività. Il numero complessivo dei selecontrollori attivi nell’area del Parco sale quindi a 93.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

VENEZIA : MANTOVANI , NESSUN PATTEGGIAMENTO PER PIERGIORGIO BAITA E NICOLO’ BUSON PER LO SCANDALO MOSE

Nessun “patteggiamento” per ora, al processo per lo scandalo Mose, per Piergiorgio Baita e Nicolò ...

Rispondi