Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Conclusa la raccolta fondi lanciata dalla Fondazione Santo Stefano

Conclusa la raccolta fondi lanciata dalla Fondazione Santo Stefano

Nuova stagione cinematografica 2016 per il Cinema C di Concordia Sagittaria: si è infatti conclusa con successo la raccolta fondi organizzata dalla Fondazione Santo Stefano ONLUS per l’acquisto di un nuovo proiettore per il Cinema C, che consente la riapertura della stagione.

Obiettivo raggiunto, quindi, grazie alla sinergia tra Comune, Fondazione e territorio: i 20.000 euro sono stati raccolti dalla Comunità e consentiranno alla Fondazione Santo Stefano di erogare il contributo di 10.000 euro all’ente proponente il progetto, cioè il Comune di Concordia Sagittaria, che, nell’ambito del bando a raccolta del 2015, aveva presentato, appunto, un progetto di 40.000 euro complessivi per l’acquisto del nuovo proiettore.

Una raccolta fondi importante che ha registrato un +25% di donazioni arrivate dal territorio, che saranno gestite come prevede lo stesso bando.

La stagione cinematografica dovrebbe partirà entro la fine di febbraio.

Tutti i dettagli, le scelte e i progetti dell’Amministrazione di Concordia Sagittaria per il futuro del Cinema C saranno illustrate ad una conferenza stampa aperta al pubblico che si terrà il 13 febbraio prossimo alle ore 11.00 presso la biblioteca del Comune di Concordia Sagittaria, con la presenza del Presidente della Fondazione Santo Stefano ONLUS, Antonio Bertoncello, e il Sindaco del Comune di Concordia Sagittaria, Claudio Odorico.

“È stato un ottimo risultato – afferma il Presidente della Fondazione Santo Stefano ONLUS, Antonio Bertoncello – raggiunto grazie al contributo di tanti cittadini e anche di tante aziende del territorio che hanno visto nella riapertura del Cinema C una risorsa per la Comunità. Il lavoro della Fondazione è stato corposo, ma credevamo fin dall’inizio al progetto. Non potevamo perdere l’occasione di riaprire l’unico “storico” cinema attrezzato che, ad oggi, ha il territorio.

Questa raccolta fondi per la Fondazione è un primo passo per far comprendere quanto sia importante fare donazioni che ricadano direttamente nel proprio territorio, in progetti concreti e con modalità trasparenti di erogazione.

Speriamo che vi sia, a partire da ora, un’attenzione e una volontà maggiori di contribuire alla crescita del territorio da parte dei cittadini che lo vivono. In conferenza stampa avrò modo di dare alcuni dati e spiegare in dettaglio come si è svolta la raccolta fondi e come possa incidere sull’attività futura della Fondazione”.

“Per l’Amministrazione riaprire il Cinema era un impegno con i cittadini e, quindi, una priorità  – afferma il Sindaco di Concordia Sagittaria, Claudio Odorico – Da tempo di porre l’attenzione sul cinema. Il bando della Fondazione Santo Stefano è stata un’occasione importante per concretizzare in breve tempo l’acquisto del nuovo proiettore e, dunque, la riapertura del cinema.

Senza questa sinergia non avremmo potuto dire oggi che il Cinema C riaprirà le sue porte entro la fine di febbraio. Ma il nostro impegno non si è concluso qui: l’acquisto del proiettore è solo l’inizio.

Cercheremo ora di proseguire con altri investimenti sulla struttura, come avrò modo di spiegare nella conferenza stampa.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Padova : Arrestato in stazione un nigeriano regolare con 6 kg di droga proveniente da Roma.

Arresto in stazione a Padova di un nigeriano proveniente da Roma con 6 kg di ...

Rispondi