Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / CONFARTIGIANATO: Convegno sui migranti lunedì 27 marzo a Cividale. Tra gli ospiti Pier Ferdinando Casini

CONFARTIGIANATO: Convegno sui migranti lunedì 27 marzo a Cividale. Tra gli ospiti Pier Ferdinando Casini

Da terra di emigrazione a terra d’immigrazione. Metamorfosi di un Friuli che oggi si trova a fare i conti con un fenomeno strutturale qual è quello dei migranti. Migliaia di persone premono ai nostri confini. In fuga dalla guerra o dalla fame poco importa. L’Italia è l’obiettivo. Il Paese d’approdo. Non sempre la terra promessa. Chi raggiunge lo Stivale via mare o lungo la rotta balcanica, entrando dal confine a nord-est, spesso infatti non trova quel che prima dell’odissea, per mare o per terra, aveva sognato. Il lavoro è ormai un miraggio anche per chi nel Paese è nato e cresciuto e la protezione internazionale spetta solo a chi fugge dai conflitti.

Sono storie individuali, quelle celate dentro ai flussi macroscopici che puntano al Vecchio Continente. Storie che chiedono di essere “accolte” al di là dei luoghi comuni e delle semplificazioni, con l’aiuto di una memoria collettiva scritta con il contributo di quasi ogni famiglia friulana, perché emigranti lo siamo stati. Anche noi.

Ricordare può allora essere utile a comprendere. Da qui il convegno “Immigrazione, tra un futuro di sogni e dura realtà”,  organizzato da Confartigianato e dal comitato di Udine della Croce Rossa Italiana per lunedì 27 marzo, alle 18, nella prestigiosa cornice di palazzo de Nordis, in piazza Duomo a Cividale.

Moderati dal direttore del Messaggero Veneto, Omar Monestier, interverranno Flavio Ronzi, segretario generale della Croce Rossa Italiana; Pier Ferdinando Casini, presidente della Commissione esteri del Senato della Repubblica; Rokhaya Ba Ture, console generale del Senegal a Milano; Amadou Kane, autore del libro “Il sogno fasullo”; e Fabrizio Anzolini, protection officer Cri Udine e collaboratore de L’espresso.

Il convegno si aprirà subito dopo i saluti di rito – affidati al sindaco Stefano Balloch, al presidente zonale del Friuli Orientale di Confartigianato, Giusto Maurig, e al numero uno del comitato di Udine della Cri, Sergio Mainero – e sarà chiuso dagli interventi del presidente di Confartigianato-Imprese Udine, Graziano Tilatti e del prefetto di Udine, Vittorio Zappalorto, chiamati a tirare le fila del denso appuntamento.

L’ingresso è gratuito. Maggiori informazioni visitare il sito sul s

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : Attivato il piano per la raccolta delle foglie in città .

È già attivo il programma straordinario lanciato da Comune di Padova e AcegasApsAmga. In questi ...

Rispondi