Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / Consigli utili contro i furti ; suggerimenti dai carabinieri
linea tram-padova

Consigli utili contro i furti ; suggerimenti dai carabinieri

l carabinieri di Padova hanno stilato un vademecum per contrastare i reati predatori. Oltre all’attività repressiva, è fondamentale quella preventiva, attraverso la sinergia tra Istituzione, associazioni e cittadini. Questi ultimi, infatti, secondo l’Arma possono dare un contributo significativo con l’adozione di semplici accorgimenti dettati dal buon senso e dal rapporto con i Carabinieri, ma che sono utili da ricordare sempre.

I CONSIGLI UTILI

Non lasciare mai casa dalle 17 alle 18.30. In questo orario vengono commessi il 70% dei furti; Chiudere il portone di accesso al palazzo e possibilmente chiedere di installare una telecamera all’ingresso; non aprire il portone o il cancello automatico se non sapete chi ha suonato; installate dei dispositivi antifurto, collegati possibilmente con il numero di emergenza 11.2 dei Carabinieri. E’ molto semplice collegarsi al 112 e per sapere come fare basta rivolgersi alla Stazione Carabinieri più vicina; non informate nessuno del tipo di apparecchiature di cui vi siete dotati né della disponibilità di eventuali casseforti; conservate oggetti di valore, soldi e documenti importanti in una cassaforte (murata al pavimento) o in un altro luogo sicuro; aumentate, se possìbile, le difese passive di sicurezza (porte blindate con spioncino e serratura di sicurezza; videocitofoni, telecamere a circuito chiuso; adottate serrature che prevedano chiavi non facilmente duplicabili e non lasciate le chiavi a disposizione di persone non fidate; evitate di attaccare al portachiavi targhette con nome ed indirizzo che possano, in caso di smarrimento, far individuare immediatamente 1’appartamento; mettete solo il cognome sia sul citofono che sulla cassetta della posta per evitare di indicare il numero effettivo degli inquilini di quell’appartaménto; 11. Se abitate in uri pianò 15aslo^o in una casa indipendente, mettete delle grate alle finestre o dei vetri antisfondamento; illuminate l’ingresso e le zone buie. Se all’esterno c’è un interruttóre della luce, proteggetelo con una grata o con una cassetta metallica per impedire che qualcunoipossa disattivare la corrente; se vivete in una casa isolata, adottate un cane; cercate di,conoscere i vostri vicini, scambiatevi i numeri di telefono per poterli contattare in caso di prima necessita; non mettete al corrente tutte le persone di vostra conoscenza dei vostri spostamenti, soprattutto in caso di assenze prolungate; se abitate da soli, non fatelo sapere da chiunque; in caso di assenza prolungata, avvisate solo le persone di fiducia e concordare con uno di loro che faccia dei controlli periodici;

ALTRE RACCOMANDAZIONI

Ultime raccomandazioni: segnalate sempre al 112 dei carabinieri qualsiasi persona o movimento sospetto che notate. Tenete presente che la maggior parte dei furti perpetrati a Padova e provincia sono stati registrati tra il tardo pomeriggio e la prima serata (tra le 17 e le 19.30). I ladri approfittano del fatto che le famiglie sono riunite per cenare vedendo la televisione (magari ad alto volume) per introdursi e saccheggiare le altre stanze indisturbati; tenete a mente le facce di questi ladri, arrestati dai Carabinieri proprio perché autori di furti in abitazioni tornati in libertà, potrebbero riprendere le loro illecite attività. Solitamente sono di etnia albanese e appartengono a famiglie di gitani e di girovaghi.

 

 

 

%name Consigli utili contro i  furti ;  suggerimenti dai carabinieri

Consigli utili contro i furti ; suggerimenti dai carabinieri

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

SELVAZZANO (PD) : CARABINIERI DENUNCIANO TRUFFATORE CAMPANO , AVEVA CREATO UN SITO FALSO DI ASSICURAZIONI ON LINE

Nel primo pomeriggio di oggi i Carabinieri di Selvazzano Dentro (PD), a conclusione di attività ...

Rispondi