Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Nuovo corso di laurea magistrale in Biotecnologie molecolari: altamente professionalizzante e orientato alla formazione sperimentale
UNIVERSITA UDINE
UNIVERSITA UDINE

Nuovo corso di laurea magistrale in Biotecnologie molecolari: altamente professionalizzante e orientato alla formazione sperimentale

L’Università di Udine ha attivato dall’anno accademico 2016/17 il nuovo corso di laurea magistrale in Biotecnologie molecolari. Il percorso di studi, della durata di 2 anni e del valore di 120 crediti formativi, è strutturato con l’obiettivo di formare professionisti con un profilo moderno e complesso, che può trovare collocazione in ambiti professionali che riguardano il settore diagnostico, la sperimentazione in campo biologico, lo sviluppo di biotecnologie in ambito umano, animale e vegetale, l’implementazione di sistemi bioinformatici. I naturalisbocchi professionali si collocano in distretti biotecnologici, istituti di ricerca pubblici e privati, laboratori di analisi, enti preposti al controllo di norme sanitarie e fitosanitarie, laboratori di certificazione, iniziative imprenditoriali o di consulenza all’impresa. La laurea magistrale in Biotecnologie molecolari è inoltre requisito per l’ammissione all’esame di Stato per le professioni di biologo e dottore agronomo e forestale.

Informazioni sul corso e requisiti di accesso, manifesto degli studi, termini e modalità di immatricolazione sono disponibili online all’indirizzohttps://www.uniud.it/it/didattica/corsi-offerta/offerta-formativa-area-scientifica/biotecnologie/laurea-magistrale/biotecnologie-molecolari

«La preparazione offerta dal corso in Biotecnologie molecolari – precisa il coordinatore del corso di studi, Bruno Stefanon – permetterà ai nostri laureati di essere in grado di operare ed esprimere la propria professionalità, già dal giorno successivo alla laurea, in tutti quei settori occupazionali che sono oggi tra i principali destinatari degli investimenti pubblici e privati del nuovo millennio, ovvero le biotecnologie informatiche e molecolari e le nanotecnologie».

Il corso in Biotecnologie molecolari (classe LM7 e LM9) ha sede a Udine. Prevede nel primo anno 300 ore di didattica frontale e 460 ore di laboratorio, nelsecondo anno 130 ore di didattica frontale e 50 ore di summer school, con seminari e attività pratiche di laboratorio in lingua inglese. Gli studenti saranno direttamente coinvolti nei progetti di ricerca finanziati condotti dai docenti del corso, per un apprendimento orientato alla formazione sperimentale, e la tesi di laurea saranno svolte nei laboratori di ricerca.

Le domande di immatricolazione al corso, che è ad accesso libero, si possono presentare entro il 5 ottobre 2016 o, con proroga concessa per giustificati motivi, fino al 21 aprile 2017. È giustificata la domanda di immatricolazione presentata dagli studenti che hanno conseguito il titolo di laurea in data successiva al 5 ottobre. La preimmatricolazione si effettua online all’indirizzohttps://uniud.esse3.cineca.it/Home.do e l’immatricolazione di completa presso gli sportelli della segreteria studenti, in via delle Scienze 206 a Udine, aperti il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 11.30, il martedì alle 11 alle 13 e il giovedì pomeriggio – escluso il mese di agosto – dalle 14 alle 16.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : Perde il controllo dell’automobile e si schianta sul fossato, ferito l’automobilista

Potrebbe essere stata la sede stradale ghiacciata a provocare un grave incidente questa notte in ...

Rispondi