Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Crimini Fascisti e Resistenza Etiope

Crimini Fascisti e Resistenza Etiope

F.A.R.I. (Federazione delle assemblee Rastafari in Italia) in collaborazione con l’Archivio Fotostorico Feltrino, con il contributo del Circolo ARCI “Tina Merlin” e la partecipazione dell’ANPI e del Comune di Montereale Valcellina,  presenta una ricostruzione fotografica dell’invasione italiana d’Etiopia e del periodo d’occupazione fascista, arrichita da una parte di testo che ne completa la narrazzione. Le foto riprodotte, alcune anche molto forti, sono provenienti dall’archivio della Federazione e dal “fondo Umberto Gorza” dell’Archivio Fotostorico feltrino: tramite queste immagini viene illustrata la guerra e l’uso di armi bandite dai trattati internazionali, l’occupazione, le rappresaglie, gli avvenimenti che seguirono l’attentato a Graziani, la storia della resistenza etiope e dei suoi eroi. Avvenimenti storici che la propaganda governativa ha omesso e che troppo spesso vengono dimenticati, diventando così tutti vittime di un regime, senza colpevoli, senza una vera comprensione dei fatti. Per la prima volta vengono mostrate al pubblico una selezione di scatti del soldato feltrino Umberto Gorza: nel 1935 il soldato feltrino venne inviato come geniere in Africa, dove servì l’esercito italiano nell’invasione etiope. Con un piccola macchina fotografica 5×8 egli documentò, con quasi 600 foto, gli avvenimenti e i fatti di quegli anni, scatti personali che solo pochi anni fà sono stati resi pubblici grazie alla donazione del figlio Alvaro all’Archivio Fotostorico Feltrino.
L’inaugurazione della mostra, sabato 8 aprile, vede come ospite Matteo Dominioni, storico e ricercatore, autore di “Lo sfascio dell’Impero”, che illustrerà l’esposizione, con particolare rilievo sull’episodio della strage delle grotte di Zeret, avvenuto l’ 8 aprile 1939.
Alle 21:00 esibizione con canti della tradizione Nyahbinghi – Rastafari a cura di F.A.R.I., a seguire dj set.
L’esposizione è visitabile gratuitamente presso il Circolo ARCI “Tina Merlin” in via Ciotti 11 a Montereale Valcellina il martedì, il giovedì e il sabato, dalle 18:00 alle 20:30. Domenica 9 aprile dalle ore 17:00 alle 19:00.
I fondi raccolti verranno devoluti al centro per l’infanzia Yawenta Children Center, Shashamane, Etiopia.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : CARABINIERI PRONTI AD AUMENTARE I CONTROLLI IN CITTA’ E IN PERIFERIA CON UNA PRESENZA MASSICCIA A TUTELA DEI CITTADINI

Con l’ormai imminente approssimarsi delle Festività Natalizie, i Carabinieri di Padova hanno programmato una serie ...

Rispondi