Dall’11 al 18 novembre organizzata ad ABANO TERME la settimana FIT

ABANO TERME

ABANO TERME

I cattivi stili di vita sono la prima causa di morte in Europa  ma basterebbe  RIDURRE IL RISCHIO CON LE TERME, L’ALIMENTAZIONE E L’ESERCIZIO FISICO .Ed è cosi che  all’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme   dall’11 al 18 novembre organizzano la settimana FIT.    Grazie ai risultati di una ricerca condotta per 8 anni da esperti universitari,  un efficace programma di riabilitazione fisiologica  che favorisce un’equilibrata riduzione del peso  e dei principali fattori di rischio cardio-vascolare.    Per garantirsi un po’ di buona salute in più a volte basta poco. Innanzitutto, un po’ di impegno per modificare il proprio stile di vita, ricordando che prevenire è meglio che curare e che le malattie dello stile di vita (chiamate anche MNT, ovvero malattie non trasmissibili), costituiscono la prima causa di morte in Europa. Sono quelle associate all’ambiente e al modo in cui vive una persona. Le quattro principali sono quelle cardiovascolari (infarto e ictus), respiratorie (bronchite cronica ostruttiva e asma), il cancro e il diabete. Malattie che progrediscono in modo lento, ma l’evidenza scientifica dimostra che più di 9 milioni di decessi attribuibili alle MNT avvengono prima dei 60 anni. I campanelli d’allarme, ovvero i fattori di rischio intermedio, sono rappresentati da pressione arteriosa aumentata, glicemia elevata, livelli di colesterolo oltre i limiti, sovrappeso e obesità. Conseguenza di cattive abitudini alimentari, sedentarietà e stress…