Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / DOLO (VE) : L’Assessore comunale di San Giorgio in Bosco  (PD) , Fabio Miotti ,  nel tardo pomeriggio, di un tentato furto a bordo di un treno regionale.

DOLO (VE) : L’Assessore comunale di San Giorgio in Bosco  (PD) , Fabio Miotti ,  nel tardo pomeriggio, di un tentato furto a bordo di un treno regionale.

L’Assessore comunale allo Sport e all’Ambiente di San Giorgio in Bosco  (PD) , Fabio Miotti ,  è stato vittima oggi, nel tardo pomeriggio, di un tentato furto a bordo di un treno regionale.
Ero seduto e stavo lavorando ad un testo usando il mio smartphone. Un ragazzo ha lasciato un foglio con scritto ‘ho fame, ho due figli, aiutatemi’. Dopo pochi istanti è tornato a riprenderselo: io non gli ho dato nulla, perché era evidente non fosse minimamente in difficoltà. Era in carne e vestito bene. Il treno era vuoto e avevo poggiato la mia borsa sul posto a sedere accanto, vicino al finestrino: lì dentro avevo IPad, portafogli (con documenti e carte di credito), chiavi di casa e dell’auto e alcuni appunti di lavoro” spiega Miotti, “ad un certo punto ho visto una mano allungarsi da dietro sulla mia borsa. Mi sono girato di scatto e d’istinto l’ho bloccato
Si trattava di un coetaneo, sulla trentina, di colore: alla richiesta di un documento, il losco personaggio ha prontamente cambiato vagone.
Sono corso dal capotreno, con cui mi sono lanciato alla ricerca del malvivente. Trovato  poco dopo in una carrozza del treno  vicina, il controllore ha chiesto documenti e biglietto. Guarda caso non aveva nessuna di queste due cose” continua Miotti, “appena si sono aperte le porte della carrozza all’arrivo nella stazione di Dolo, l’individuo se l’è filata a gambe levate
Peccato per lui il treno fosse dotato di un sistema di video sorveglianza interna e che io, prima fuggisse, abbia avuto la prontezza di fotografarlo” continua l’assessore comunale che conclude “agli uomini della Polizia Ferroviaria, oltre ad una dettagliata ricostruzione dell’accaduto ho consegnato immagini e numero di serie della videocamera che l’ha filmato mentre tentava il furto. Spero possa essere presto identificato e consegnato alla giustizia. Ringrazio gli uomini della Polizia Ferroviaria che con molta professionalità hanno raccolto la denuncia, e al controllore, Jacopo, che ha fatto tutto quanto in suo potere per fermare il ladro. Il consiglio che do a tutti è semplice: denunciare, denunciare sempre, perché dobbiamo avere il coraggio di farci rispettare a casa nostra!”

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : FABIO BUI , TEMPO DI BILANCI DI FINE ANNO ANCHE IN PROVINCIA .PER IL PROSSIMO ANNO GLI ISTITUTI SCOLASTICI , il Centro Unico di Committenza e I PROGETTI EUROPEI .

E’ quanto ha detto il presidente Fabio Bui, in apertura  della consueta conferenza stampa per ...

Rispondi