Duplice omicidio a Pordenone

omicidio pordenone

Non si arresta la catena di omici nella città di Pordenone.

Questa volta si tratta di un duplice omicidio con sei vittime.

Erano da poco passate le 21:39 di ieri quando in Viale Marconi si è consumata l’ennesima tragedia.

Un uomo cinese ha massacrato con un’arma da taglio madre e figlia di 49 e 22 anni anche loro di origine cinese.

Il tutto è avvenuto tra le mura di un appartamento, tra l’altro a detta degli inquirenti imbrattato ovunque di sangue.

Intanto è stato fermato un uomo Yongxin Wu, di 57 anni che sarà ascoltato in mattinata per cercare di fare chiarezza sulla dinamica e soprattutto le motivazioni che hanno spinto a tale mattanza.