Erto e Casso (PN): due escursionisti in difficoltà nel maltempo. Partiti i soccorsi.

Erto e Casso (PN). Una squadra di soccorritori della stazione Valcellina del Soccorso Alpino e speleologico è stata allertata intorno alle 17.30 tramite la SORES per due escursionisti in difficoltà nella zona del Monte Borgat. Si tratta, da quanto appreso al telefono, di due stranieri, i quali hanno comunicato di non riuscire più a scendere dal punto in cui si trovano. Il punto pare sia compreso, stando alle coordinate fornite dagli stessi, tra la cima del Monte Borgà e la Casera Borgà ad una quota di circa 1600 metri di altitudine. La squadra si sta recando da Erto a piedi nella zona individuata e dovrà percorrere circa mille metri di dislivello in circa due ore di salita per raggiungerla, lungo due sentieri impervi, il 381 e il 393. La zona in cui si trovano i due escursionisti è già stata in passato lo scenario di richieste di soccorso. Il tempo è coperto e minaccia pioggia.

Seguono aggiornamenti appena possibile.