Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / EstatePN 16 luglio: noncello, Humus Park i papu

EstatePN 16 luglio: noncello, Humus Park i papu

Sabato 16 luglio dell’Estate in Città del Comune di Pordenone offre l’occasione di immergersi nella natura, a 2 passi da casa. Dalle 10 alle 18.30 sono in programma le escursioni sul Noncello con partenza dall’imbarcadero Marcolin, accessibili su prenotazione  (gite.noncello@comune.pordenone.it). La navigazione è prevista fino a Vallenoncello, la domenica il viaggio proseguirà invece fino a Prata.

Alle 17.30, allingresso del parco del Seminario, parte il percorso assistito a Humus Park, esposizione internazionale di Land Art, a cura degli Amici della Cultura. Nel parco del Seminario si trovano una quindicina di opere realizzate utilizzando materiali naturali da artisti internazionali, artisti italiani e studenti delle Accademie di Torino e Carrara e del liceo artistico di Cordenons. I percorsi assististi avranno luogo tutti i sabati di luglio e agosto. La prima domenica di agosto il percorso verrà fatto in bicicletta, con partenza alle 9.30 in modo da raggiungere agevolmente anche il Parco della Villa Romana, dove si trovano altre opere. Info: 349 7908128. Domenica 17 luglio (ritrovo alle 18 all’entrata del Castello di Torre) prende il via l’attività proposta a Humus Park da Eupolis (compresa nel biglietto di entrata al Museo Archeologico, 3 euro intero, 1 ridotto) che abbraccerà archeologia e land art. Il percorso  andrà alla ricerca delle molte tracce archeologiche dell’area di Torre, sviluppato con carte storiche, immagini d’archivio e altre fonti. La passeggiata dal Castello di Torre, sede del Museo archeologico, porterà fino alle vestigia dell’antico Cotonificio, sfiorando le opere di land art create nell’area per Humus Park. Sempre a Humus Park (Torre, Villa Romana) sono in programma laboratori didattici per ragazzi il 5 e il 26 agosto (alle 17).

Sabato 16 luglio alle 21 nell’arena verde del castello di Torre prosegue la maratona teatrale dei Papu, che metteranno in scena tutte le sere fino al 21 luglio Si fa presto a dire elettrodomestico. Con la ormai collaudata formula con la quale i Papu sanno unire racconto storico e divertimento, Andrea Appi e Ramiro Besa raccontano la storia dell’azienda che ha cambiato il volto e lo sviluppo di Pordenone, mettendone in rilievo i tratti salienti, dando voce a generazioni di operai e di dirigenti, elementi interdipendenti di quel grande processo economico che ha risollevato il Paese dalle macerie di due guerre, sconfitto la dilagante miseria e costruito il nostro attuale benessere. In particolare verranno rappresentati i due punti vista dei dirigenti e degli operai e il loro diverso sguardo sulla storia e sul presente dell’azienda. In scena dunque 2 personaggi fittizi, che nel loro dialogo/confronto riassumono il risultato dello studio su libri e documenti, ma anche di interviste fatte a chi l’azienda l’ha vissuta in prima persona, dal Circolo anziani della Zanussi a rappresentanti del sindacato. Una ricerca completata da una visita allo stabilimento odierno, molto diverso da quello degli anni Sessanta. Ne risulta  un percorso  di tante fatiche, entusiasmi, soddisfazioni e di altrettante sfide per il futuro. La base musicale registrata è a cura di Elisa Santarossa, voce, Stefano Gislon, chitarra e Francesco Bearzatti, sax. Suono e luci di Alberto Biasutti, scenografie di Stefano Zullo e Maria Paola Di Francesco, video editing di Paola Dalmazi e Francesco Sogaro, voci di Lisa Moras, Carla Manzon e Paolo De Zan, foto di Paolo Meiorin e Alida Canton. In caso di maltempo, per questioni logistiche, in bastia verrà messo in scena Un prete ruvido, spettacolo dedicato a monsignor Lozer, figura paradigmatica del quartiere di Torre e della sua storia. Prevendita tutti i giorni (escluse le domeniche) dalle 15.00 alle 18.30 alla Bastia del Castello di Torre. Ingresso intero 10 €, ridotto bambini fino ai 10 anni 2 €. Info: Info@ipapu.it,334.7906658 dalle 15.00.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

ARZERGRANDE (PD) : PRENDE IL FRATELLO A BASTONATE PER RAPINARLO: ARRESTATO 34ENNE CINESE.

Ieri pomeriggio, ad Arzergrande (PD), i Carabinieri della Stazione di Codevigo (PD), coadiuvati da quelli ...

Rispondi