Federcasse: Luca Occhialini (presidente della Federazione Bcc Fvg e di BancaTER), nominato vicepresidente vicario

Augusto dell’Erba è stato confermato alla presidenza di Federcasse, la Federazioneitaliana delle

Bcc e Casse Rurali, per il triennio 2018–2021. La nomina è avvenuta a Roma in occasione della prima riunione del rinnovato Consiglio Nazionale, eletto dall’Assemblea che si era tenuta il 9 novembre. Nella stessa riunione – introdotta dal presidente di Confcooperative, Maurizio Gardini

– il Consiglio Nazionale ha altresì nominato due vicepresidenti: Luca Occhialini (Vicario),

presidente della Federazione Bcc Fvg e di BancaTER, e Matteo Spanò, presidente della Federazione Toscana delle Bcc e del Fondo di Garanzia Istituzionale. Dell’Erba, che aveva assunto la presidenza di Federcasse nel gennaio 2017, è presidente della Federazione Puglia e Basilicata delle Bcc.

«Il Credito Cooperativo sta vivendo un momento straordinario di grande trasformazione – ha detto Occhialini -. Perciò è importante continuare a lavorare insieme per affermare i valori che accomunano tutte le Bcc, oltre la tradizionale attività bancaria industriale. Questo sarà il mio impegno prioritario all’interno del Consiglio».

Nel nuovo Consiglio Nazionale di Federcasse, oltre che il presidente, i due vicepresidenti e il presidente di Confcooperative Maurizio Gardini, entrano anche Carlo Antonio Feruglio (presidente della Bcc di Staranzano e Villesse), Luciano Sartoretti (presidente di CrediFriuli) e: Lucio Alfieri; Alessandro Azzi; Giancarlo Bersan; Paolo Blangetti; Enrica Cavalli; Luigi Cimatti; Martino Cossard; Teresa Fiordelisi; Bruno Fiorelli; Giorgio Fracalossi; Giancarlo Gori; Valentino Grant; Michael Gruner; Costante Leone; Francesco Liberati; Sergio Marro; Marina Mattarei; Giuseppe Maino; Aldo Mattioli; Michele Mingoia; Ilario Novella; Nicola Paldino; Giovanni Pontiggia; Maria Assunta Rossi; Luciano Sartoretti; Alfredo Savini; Salvatore Saporito; Luciano Sgarbossa; Giuseppe Spagnuolo; Robert Zampieri.