Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / E’ STATO FIRMATO A LIGNANO IL PROTOCOLLO CON L’UNICEF

E’ STATO FIRMATO A LIGNANO IL PROTOCOLLO CON L’UNICEF

Da anni l’Amministrazione comunale di Lignano è attenta ai bisogni delle famiglie e dei bambini e impegnata a darvi risposta.
Il binomio Lignano – bambini in particolare si è consolidato ormai da tempo, scandito da eventi di forte profilo quale l’inaugurazione nel 1987 del parco Unicef dedicato “A tutti i bambini del mondo” e lo storico incontro del 1987, che ha riunito i rappresentanti di 125 organismi non governativi assieme ai principali esperti mondiali, attorno al tema “Per una convenzione internazionale sui diritti dell’Infanzia”, che portò alla stesura della Carta di Lignano, da cui – con ulteriori contributi e apporti – è poi scaturita la storica Convenzione approvata dall’Assemblea Generale dell’Onu il 20 novembre 1989 a New York.
E il binomio continua ad essere vivo, perché Lignano è sempre presente per i suoi bambini con numerose attività e servizi a loro dedicati, sostiene con determinazione l’assessore all’istruzione ed ai servizi educativi Ada Iuri.
In particolare per i più piccoli, recentemente è stata rinnovata la collaborazione con l’UNICEF, in concomitanza con la tradizionale festa dei nuovi nati che la comunità accoglie in un momento a loro dedicato presso il nido “Stella del mare”.
Infatti, da quest’anno il Comune ha voluto aderire al progetto proposto dall’Unicef “Per ogni nato un bambino salvato”, perché crede che la salute sia un diritto di ogni persona e quindi anche di ogni neonato del mondo e che la solidarietà sia un valore fondamentale e irrinunciabile per ogni Comunità.

Da pochi giorni è stato infatti sottoscritto il Protocollo d’intesa biennale tra l’Unicef e il Comune di Lignano che impegna quest’ultimo all’adesione del progetto e a portare i valori dell’Unicef anche in altri iniziative della comunità.

Il Sindaco Luca Fanotto e il rappresentante provinciale dell’Unicef Zeppieri si sono dichiarati soddisfatti dell’ accordo raggiunto.

Aderendo a questo progetto, il Comune per ogni bambino nato di Lignano verserà al Comitato Provinciale per l’UNICEF di Udine un contributo pari almeno a 20 euro, corrispondente al valore di un “Kit salvavita UNICEF”, che prevede un contenuto di: vaccini, dosi di vitamina A, un kit ostetrico per un parto sicuro, antibiotici ed una zanzariera antimalaria, destinato a un bambino nato in uno dei Paesi poveri.

A tutti i bambini di Lignano, ogni anno nascono circa una cinquantina di bambini, al momento della nascita verrà donata, invece, una “Pigotta”, una piccola bambola di stoffa confezionata da volontarie di diversi Paesi del Friuli, che potrà accompagnare i bambini nella loro crescita e che sarà la testimonianza di questo gesto di solidarietà fatto in nome di ciascun bambino.

Durante la festa dei nuovi nati, che ogni anno viene svolta al nido, è stato presentato il progetto alla comunità e consegnata ai bambini presenti la “Pigotta”, assieme alla tradizionale pianta, che ormai da più di dieci anni l’Amministrazione dona ad ogni nato. Un dono che ha un significato simbolico per le famiglie, ma assume anche un forte valore sociale e ambientale, che l’Amministrazione ritiene di promuovere e mantenere.

Da ora in poi a tutti i genitori che si recheranno in Municipio per la denuncia di nascita verrà consegnata una lettera in cui viene spiegato il progetto ed invitati a recarsi al nido per ritirare la Pigotta, ma non solo, il Comune ha pensato anche alle mamme, tutti i martedì dalle ore 16.00 alle 17.30, anche nel periodo estivo, al nido è aperto uno spazio dedicato proprio a loro ed ai loro bimbi più piccoli. Un luogo, denominato proprio “Spazio mamma” dove potersi incontrare, scambiarsi le esperienze, chiedere consigli all’educatrice presente, ma anche semplicemente per trascorrere un’ora in compagnia di altre mamme e papà che stanno vivendo la medesima esperienza.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

MONTEGROTTO TERME (PD) : Il sodalizio di uno nuovo Club Lions nella Zona Termale.

Montegrotto Terme. Nella stupenda cornice del Grand Hotel Terme & SPA di Montegrotto Terme è ...

Rispondi