Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Sport / FONTANAFREDDA – TUTTO PRONTO PER LA CASUT-CIMOLAIS

FONTANAFREDDA – TUTTO PRONTO PER LA CASUT-CIMOLAIS

Si è alzato il sipario sulla 26a edizione della Casut – Cimolais. Alla classica per juniores, organizzata dalla società ciclistica Fontanafredda per domenica 15 giugno, sono iscritti 170 corridori in rappresentanza dei migliori team del Nord Italia, gli sloveni Adria Mobil, Grega Bole Bled, Hit Casinos, Radenska e Sloga 1902 e l’austriaco Arbo Carinzia. La presentazione si è tenuta ieri sera al Bar Mexico di Casut davanti alle autorità sportive Bruno Battistella, presidente regionale della Federciclismo, Mauro Chiarot, vicepresidente regionale, Eliana Bastianel, presidente provinciale, e Giancarlo Caliman, delegato del Coni, il neosindaco del Comune di Fontanafredda Claudio Peruch con l’assessore allo sport Sonia Chiarotto, l’assessore comunale allo sport di Brugnera Ezio Rover e quello di Sacile Claudio Salvador, gli
sponsor Giuseppe Fabris, titolare della Fabris Costruzioni, Gino Favret del Bar Mexico, Natalino Salvador per Italiana assicurazioni e i fratelli Del Ben della Latteria Aviano e Del Ben Formaggi. Confermato il percorso classico. Dopo la partenza alle 12.30 davanti al Bar Mexico, il gruppo affronterà sei giri di un
circuito locale, quindi prenderà per Sacile, Fontanafredda, Vigonovo, Roveredo, Roiatta, Vivaro, Dandolo, Vajont, Montereale Valcellina, Barcis, Arcola, Contron, Bivio Claut con arrivo a Cimolais verso le 17.30 dopo 121 chilometri.La Casut – Cimolais è valevole anche quale quarta prova della challenge “Provincia di Pordenone”, competizione multi prove organizzata dal comitato provinciale della Federciclismo. Finora a ogni prova è cambiato il leader: dopo il Giro del Friuli in maglia c’era il trevigiano Stefano Gandin della Industrial Forniture Moro Trecieffe, dopo il Bracciale del Cronoman la leadership era passata al vicentino Simone Bevilacqua della Villadose Angelogomme Sandrigo, infine dopo la corsa a punti al velodromo Ottavio Bottecchia guida la classifica il veneziano Simone Bellio della Northwave Banca
della Marca Orogildo.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

“Per quanto riguarda gli impianti di risalita di Malga Ciapela, il problema è essenzialmente quello ...

Rispondi