Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Fossalta di Portogruaro: lavori rete fognaria

Fossalta di Portogruaro: lavori rete fognaria

Come noto, nel mese di marzo sono iniziati i lavori di adeguamento della rete fognaria delle aree produttive a sud della S.S.14 – zona del Sacilato – in comune di Fossalta di Portogruaro.

Gli interventi riguardano nello specifico la realizzazione di nuove condotte per le acque “nere” lungo via dell’Industria, via del Lavoro, via Nobel e via Stuky per consentire di passare da un sistema fognario misto ad un sistema ad acque separate a maggior garanzia della qualità della depurazione delle acque reflue urbane.

Ad opera ultimata infatti le attuali condotte saranno utilizzate per la raccolta e l’allontanamento delle sole acque meteoriche mentre le acque “nere” saranno recapitate, attraverso i nuovi collettori, all’impianto di depurazione di Villanova.

L’opera, ha un costo complessivo di € 650.000,00 interamente coperto da un contributo concesso dalla Regione Veneto a valere sui fondi di cui al programma “APQ VEPI – Attuazione del piano straordinario di tutela e gestione della risorsa idrica, finalizzato prioritariamente a potenziare la capacità di depurazione dei reflui urbani”;

Ad oggi risultano ultimati tutti i tratti di condotta a gravità, le opere civili delle tre stazioni di sollevamento previste nonché i fognoli di allacciamento alle proprietà private lungo via Nobel.

Il progetto prevede ora la realizzazione dei tratti di condotta in pressione per i quali si sta valutando l’opportunità di realizzarli con la tecnica della perforazione teleguidata, che non interferisce sui sottoservizi presenti ed è meno impattante sulla viabilità delle aree interessate.

Accanto a questo si sta anche valutando la possibilità di realizzare una ulteriore estensione della rete delle acque nere a servizio dei residenti di via Stuky e l’allacciamento alla fognatura nera del comparto del San Biagio, opere per le quali sono attualmente in corso i procedimenti di approvazione dei necessari atti tecnico-amministrativi.

Nel primo caso si prevede di realizzare una condotta per acque nere sul retro delle case, tra i cortili ed il vecchio tracciato della Roggia Lugugnana, così che risulti facile e poco oneroso in futuro, l’allaccio delle abitazioni alla condotta stessa.

Entro settembre, salvo imprevisti, tutti i lavori dovrebbero essere ultimati.

 

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

MONTEGROTTO TERME (PD) : Il sodalizio di uno nuovo Club Lions nella Zona Termale.

Montegrotto Terme. Nella stupenda cornice del Grand Hotel Terme & SPA di Montegrotto Terme è ...

Rispondi