Foza(VI): scopre la moglie a letto con il fratello .Devasta la casa

FOZA. Ha trovato la moglie a letto con il fratello, ma oltre a essere stato tradito (dal parente e dalla compagna con cui ora non vive più insieme) è stato anche denunciato per averli minacciati e per avere sfasciato l’appartamento del familiare autore del “tradimento della moglie”  arrivando, nell’impeto del raptus di rabbia che lo aveva colto, persino a infilzare la televisione con un coltello da cucina. Un uomo di 51 anni, residente a Foza, il paese in Altopiano di Asiago ,  teatro della vicenda ieri mattina, per le minacce,  ha patteggiato 6 mesi di reclusione davanti al giudice per l’udienza preliminare, Roberto Venditti.