FRIULI VG

A ROVEREDO DANA GILLESPIE, LA “QUEEN OF BRITISH BLUES” CHE FECE INNAMORARE DAVID BOWIE

Il 5 luglio a Roveredo l’intervista-concerto condotta dal chitarrista Mike Sponza

Dopo il successo della rassegna in città, PordenonePensa 2022 visita la provincia. 

Martedì 5 luglio alle 21:00 in piazza Roma a Roveredo in Piano è di scena la musica. 

Il Circolo culturale Eureka in collaborazione con Pordenone Blues Festival e pro Roveredo – con il sostegno di Regione Fvg, Fondazione Friuli, Pordenone Fiere e Viteria 2022 – ospiterà Dana Gillespie, singer inglese con oltre 60 album all’attivo. 

Intervistata da Mike Sponza – chitarrista, cantante e compositore da oltre 5 lustri sulla scena live europea – ripercorrerà la sua lunga carriera (che iniziò con la pubblicazione del primo album a soli 15 anni e sarà suddivisa nel tempo tra radio, teatro e cinema), intervallando il racconto della sua avventurosa vita con alcuni dei suoi più famosi brani musicali.

 

Oggi 72enne, la Gillespie fu la Maria Maddalena di “Jesus Christ Superstar” e recitò in “Tommy” degli Who. Ricordata per le love story famose (tra di esse spiccano i nomi di Bob Dylan, David Bowie, Mick Jagger e Sean Connery), iniziò con la musica folk, negli anni ’60. 

Gli anni ’70 coincisero con il glam rock e, dopo varie esperienze, entrò a far parte della corte di David Bowie e di Bob Dylan, iniziando la sua collaborazione con Andy Warhol. In particolare, nel 1972 uscì il disco-capolavoro “Ziggy Stardust”, nel quale Gillespie cantò come corista in “It Ain’t Easy”.

Alla fine di quel periodo, che descrive come “pazzia pura”, trovò la sua strada nel blues, che offriva maggiori opportunità per una cantante non più adolescente. Iniziò così la sua fortunatissima carriera di blues woman, con cui si è guadagnata a pieno titolo la definizione di “Queen of British Blues”. Oggi è una delle più apprezzate cantanti in Europa, una delle poche chiamate ad effettuare tournee anche in America.

 

L’entrata, come da consuetudine, è libera e senza prenotazione.

In caso di maltempo l’evento si svolgerà all’Auditorium Comunale, nel quale è obbligatorio utilizzare la mascherina Ffp2.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button