FRIULI VG

PNRR: AL COMUNE DI UDINE 1,4 MILIONI DI EURO PER LA REALIZZAZIONE DI 5 KM DI CICLABILI CHE COLLEGHINO LE CITTADELLE UNIVERSITARIE DELLA CITTÀ

Dei cinque chilometri, due dovranno essere realizzati entro il 2023 e tre entro il 2026

“Il Comune di Udine riceverà dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili un milione e 400mila euro per realizzare 5 chilometri di piste ciclabili che vadano a collegare due delle cittadelle universitarie presenti nella nostra città”. Lo annuncia il Sindaco di Udine Pietro Fontanini.

“Si tratta – precisa il Sindaco – di uno stanziamento ministeriale di 150 milioni inserito nell’ambito del PNRR e destinato al rafforzamento della mobilità ciclistica, con specifica attenzione alle ciclovie urbane, cui, come Comune, abbiamo partecipato. Ora dobbiamo comunicare il nostro interesse a entrare in possesso di queste risorse e procedere con la stesura del progetto”.

“Grazie a questo stanziamento – aggiunge il Vicesindaco e Assessore alla mobilità Loris Michelini – abbiamo la possibilità di andare a integrare ulteriormente il sistema di piste ciclabili della città e allo stesso tempo, attraverso la creazione di un collegamento tra cittadelle universitarie, a creare un rete che, pur integrandosi nel sistema complessivo, possa assolvere autonomamente alle esigenze dei tantissimi studenti che ogni giorno raggiungono la propria sede in bicicletta. L’attenzione alla mobilità degli studenti non è comunque cosa nuova, per questa Amministrazione: lo scorso settembre infatti la Giunta ha approvato la realizzazione in via Fagagna di una pista ciclabile funzionale proprio al raggiungimento dell’Ateneo friulano”.

Dei cinque chilometri, due dovranno essere realizzati entro il 2023 e tre entro il 2026.

“Credo che notizie come questa dimostrino non solo che questa Amministrazione ha un’idea precisa di città ma che il nostro impegno è teso a fare in modo che questa idea diventi realtà, anche ottenendo finanziamenti dal governo centrale partecipando ai bandi del PNRR”, conclude Fontanini.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button