Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / FVG – Confindustria Venezia Giulia incontra il Direttore Generale di Federmeccanica Stefano Franchi

FVG – Confindustria Venezia Giulia incontra il Direttore Generale di Federmeccanica Stefano Franchi

Il Direttore Generale di Federmeccanica Stefano Franchi incontra gli imprenditori di Confindustria Venezia Giulia domani 12 maggio 2015 – Ronchi dei Legionari (GO) – ore 17
 Il Direttore Generale di Federmeccanica Stefano Franchi incontrerà gli imprenditori di Confindustria Venezia Giulia nel corso di una due giorni riservata agli associati che prevede un seminario su “Il contratto metalmeccanico e l’applicazione del jobs act”, in programma DOMANI martedì 12 maggio alle ore 17 nella sede dell’Associazione di via Micca 10 a Ronchi dei Legionari (GO)e due visite aziendali, rispettivamente a Wärtsilä Italia S.p.A di Bagnoli della Rosandra (TS) e alla Selex Spa di Ronchi dei Legionari (GO), in programma alle 9 e alle 14 di mercoledì 13 maggio.
L’incontro costituisce un’occasione per le imprese del territorio per approfondire le opportunità legate ai nuovi contratti di lavoro, mostrare le peculiarità del tessuto locale e far emergere le “buone pratiche” già adottate in ambito di produttività e rafforzamento della competitività aziendale.
Il settore metalmeccanico è una delle principali leve dell’economia italiana: da solo rappresenta  l’8% del PIL, il 46% dell’intero valore aggiunto dell’intera industria manifatturiera e genera 190 miliardi di euro di export. La crescita e la ripresa italiana, quindi, non possono che avere come motore la manifattura e le fabbriche, vero “cuore pulsante” del nostro sistema, portatrici di valori economici e fondamentali connettori del tessuto sociale.
Per ribadire questo ruolo e agevolare concretamente il settore, Federmeccanica ha da poco concluso un tour per l’Italia, iniziato il 6 maggio 2014, per “toccare con mano” la vita all’interno delle aziende meccaniche italiane e ascoltare i bisogni delle imprese. Il risultato è stato un “manifesto programmatico sulla politica industriale per il rilancio dell’industria” che ha individuato cinque priorità su cui le aziende chiedono di agire: semplificazione, flessibilità, costi del lavoro, necessità di certezze, e politiche attive di tutela sociale. Tale “position paper” è stato in parte già recepito dai più recenti decreti e in particolare dalla riforma del “jobs act”.
Il seminario “Il contratto metalmeccanico e l’applicazione del jobs act” di domani sarà introdotto da Michela Ceccotti, Presidente della Sezione Navalmeccanica e Aeronautica di Confindustria Venezia Giulia. La visita aziendale a Wärtsilä Italia di mercoledì 13 sarà presentata da Sergio Razeto, Presidente di Confindustria Venezia Giulia e di Wärtsilä Italia.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi