Una giornata FAI d’Autunno alla scoperta di un’Italia diversa

La quarta edizione della Faimarathon, l’evento nazionale del FAI – Fondo Ambiente Italiano in programma in tutta Italia, anche a Trieste, domenica 18 ottobre curato dai volontari dei Gruppi FAI Giovani e realizzato grazie alla partnership con Il Gioco del Lotto, a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia”, attiva nel mese di ottobre, sarà presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà:
venerdì 9 ottobre 2015 alle ore 11.30
Al Caffè San Marco
Via Cesare Battisti 18
Trieste
Oltre 3500 volontari in tutta Italia, 130 città coinvolte e oltre 500 luoghi da scoprire: sono questi i numeri che i giovani del FAI mettono in campo.
Il Gruppo FAI Giovani del Friuli Venezia Giulia, proporrà a Trieste la sua Faimarathon con una speciale selezione delle bellezze della città in un itinerario dedicato a “Trieste e il mare”. Una passeggiata libera – senza punti di partenza o arrivo, da farsi per intero o solo in parte, da soli o in compagnia. Apertura straordinaria con visite guidate curate dai volontari FAI della SOTTOSTAZIONE ELETTRICA, grazie all’Autorità Portuale di Trieste, e del MUSEO DEL MARE, grazie al Comune di Trieste – Civici Musei Scientifici, dove si svolgeranno anche dei laboratori per imparare a fare i nodi condotti da docenti d’eccezione che provengono dal mondo della vela, che racconteranno qualcosa di loro e del loro rapporto con il mare.
Infine ci sarà l’apertura straordinaria – riservata ai soli soci FAI (con possibilità di iscriversi in loco approfittando della promozione d’autunno) – dell’URSURS, grazie alla Guardia Costiera Ausiliaria di Trieste.
Una domenica di festa, per vivere una giornata da “turisti a casa nostra”!