Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Grado Giallo svelata la cinquina dei finalisti

Grado Giallo svelata la cinquina dei finalisti

Tra le proposte culturali, educative e d’intrattenimento promosse dall’Amministrazione Comunale, Grado Giallo rappresenta un appuntamento letterario di particolare rilevanza. Giunto quest’anno alla sua IX edizione, dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 il Festival coinvolgerà la cittadini balneare in diverse iniziative culturali. In questo contesto si inserisce anche il Premio letterario nazionale, istituito dall’Isola del Sole in collaborazione con la Casa editrice Mondadori per gli autori di racconti inediti thriller, polizieschi e noir. Tema di quest’anno: “Spie”.

Al concorso partecipano scrittori provenienti da tutto il territorio italiano e nel tempo il numero è andato progressivamente aumentando, rendendo sempre più difficile il compito della commissione di individuare, tra i tanti scritti di qualità, il vincitore.

La giuria, composta da Elvio Guagnini, Cecilia Scerbanenco e Franco Forte ha selezionato la cinquina dei finalisti del V Premio Letterario nazionale Grado Giallo tra 60 racconti partecipanti al concorso.

La cerimonia di premiazione del vincitore si terrà sabato 2 ottobre alla presenza dell’Editor dei Gialli Mondadori, Franco Forte, e l’opera vincitrice sarà pubblicata sul volume della collana Il Giallo Mondadori in edicola proprio nel mese di ottobre.

Questa la cinquina finalista:

Roberto Covaz con il racconto “A credere troppo si muore”.

Vive a Monfalcone, è giornalista e lavora nella redazione di Gorizia-Monfalcone del quotidiano Il Piccolo. Ha all’attivo diverse pubblicazioni tra le quali “Gorizia-Nova Gorica: niente da dichiarare”, “Amianto, i polmoni dei cantierini di Monfalcone”; “Oleg Mandic, l’ultimo bambino di Auschwitz”, “La domenica delle scope”, “Gorizia nella Grande guerra”.

Diego Di Dio con il racconto “Cella numero zero”.

Nato a Ischia nel 1985 vive a Procida (NA), insegna diritto e collabora come redattore editoriale. Ha pubblicato, in appendice al Giallo Mondadori, i racconti “I dodiciapostoli”, “L’uomo dei cani” e “Il canto dei gabbiani” (menzione d’onore al GranGiallo di Cattolica 2014). Ha ideato e curato l’antologia “Matrix Anthology” per i tipi della Homo Scrivens, e il Premio Hannibal Lecter per la Watson Edizioni. Ha fondato Saper scrivere (saperscrivere.com) un portale di supporto editoriale per gli autori esordienti.

Miller Gorini con il racconto “Il collo della bottiglia”.

Romagnolo, è nato a Ravenna nel 1977. Architetto, vive e lavora a Forlì. Ha pubblicato in appendice ai classici de Il Giallo Mondadori i racconti “TAC” (nel numero 1334, 2013) “Il male liquido” (nel numero 3139, 2016) selezionato dal

prestigioso “Gran Giallo città di Cattolica”. I suoi racconti si trovano in numerose antologie. Il racconto Skyscraping ha partecipato al Premio Nero Lab ed è stato scelto, insieme ad altri racconti, dalla scrittrice Barbara Baraldi e pubblicato nell’antologia “I racconti del Laboratorio” edito da NeroPress.

Emanuela Ionta con il racconto “Campi di fragole infiniti”.

E’ nata e vive a Cagliari. Da sempre appassionata di letteratura di ogni genere, predilige il Giallo, in cui si cimenta anche come scrittrice.

Alcuni suoi racconti vengono selezionati e pubblicati da riviste di genere. Nel 2010 arriva terza al concorso Giallista dell’anno con il racconto “Sa carroga”. E’ finalista a diversi concorsi per racconti gialli e vince nel 2015 il concorso di Giallolatino con il racconto “Sally&Daisy”.

Francesco Sciacca con il racconto “La scia della lumaca”.

E’ nato e vive a Genova. Ha seguito studi tecnici e la laurea in ingegneria. Lavora presso una grande azienda genovese e divide il tempo libero tra la famiglia e vari interessi, tra cui lettura e scrittura. Ha partecipato a concorsi nazionali ricevendo alcune importanti segnalazioni.

Per altre informazioni, si può consultare il sito ufficiale di Grado Giallo

www.gradogiallo.it e Facebook:www.facebook.com/gradogiallo.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Padova : Arrestato in stazione un nigeriano regolare con 6 kg di droga proveniente da Roma.

Arresto in stazione a Padova di un nigeriano proveniente da Roma con 6 kg di ...

Rispondi