Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / IN REGIONE VENETO RAGGIUNTO L’ACCORDO CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE . STOP ALLO SCIOPERO
PALAZZO BALBI -VENEZIA

IN REGIONE VENETO RAGGIUNTO L’ACCORDO CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE . STOP ALLO SCIOPERO

Le Organizzazioni Sindacali comunicano che, in data odierna, in Riunione a Palazzo Balbi a Venezia con l’Assessore alla Sanità della Regione Veneto, Luca Coletto, si è raggiunto un accordo che consente di sospendere lo sciopero previsto per i prossimi giorni dai Medici di Medicina Generale.    Si è riaperto il fronte di collaborazione sulla costituzione del Fascicolo Sanitario Elettronico, sulla progressione delle forme associative (medicine di gruppo integrate, medicine di gruppo semplici e reti), sulla rimodulazione delle delibere riguardanti la Continuità assistenziale, le case di riposo e gli ospedali di comunità.    La Professione dichiara soddisfazione per la conclusione della protesta.  L’accordo raggiunto dimostra la fondatezza delle ragioni della medicina generale.    Ringraziamo tutte le forze politiche e sociali che hanno sostenuto la medicina generale cogliendo il valore delle motivazioni a tutela del cittadino fragile e della sua famiglia.    I Medici di Famiglia del Veneto si augurano che non siano più necessarie azioni così radicali e che la politica, sia di governo che di opposizione, continui a dimostrare lo stesso interesse di questi giorni sui temi sollevati dai medici di medicina generale.    Il benessere dei cittadini e delle famiglie venete deve essere il punto centrale della politica con la P maiuscola, sia nella sua funzione di governo che di controllo.    I Medici di Famiglia di questa regione rientrano nei loro studi a continuare quello per cui sono stati formati: aver cura delle persone.

IN REGIONE VENETO RAGGIUNTO L'ACCORDO CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE . STOP ALLO SCIOPERO

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : EDILIZIA SCOLASTICA , ANCORA INVESTIMENTI PER OLTRE 500.000 EURO.

Quasi mezzo milione di euro per l’edilizia scolastica. La giunta ha approvato oggi infatti due ...

Rispondi