Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / In TV a “Quinta Colonna” aveva difeso gli attentati in Francia, arrestato per spaccio a Roma

In TV a “Quinta Colonna” aveva difeso gli attentati in Francia, arrestato per spaccio a Roma

E’ stato arrestato il giovane musulmano che, durante la puntata di ieri della trasmissione televisiva ‘Quinta Colonna’, aveva rilasciato dichiarazioni con le quali aveva condiviso le ragioni della strage dei giornalisti della testata Charlie Hebdo, nonché accusato i francesi e gli americani della strage del 13 novembre a Parigi. L’arrestato, B.S.J., 24 anni, cittadino italiano perché di padre tunisino, ma di madre italiana, è stato rintracciato presso la moschea di Centocelle.

Nel corso della perquisizione effettuata dagli agenti della Digos della Questura di Roma nell’abitazione nel quartiere San Basilio, è stata rinvenuta sostanza stupefacente e alcuni bilancini di precisione. Nella circostanza sono stati sequestrati documenti in lingua araba, tuttora al vaglio degli inquirenti. Il 24enne è stato inoltre denunciato per propaganda di idee fondate sulla discriminazione e l’odio razziale, etnico e religioso.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi