Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / JESOLO – ATTI OSCENI IN PUBBLICO, 29ENNE IN CARCERE

JESOLO – ATTI OSCENI IN PUBBLICO, 29ENNE IN CARCERE

Atti osceni in luogo pubblico, 29enne finisce in carcere. La donna è stata arrestata nella notte a Jesolo, dopo una lite con una coppia. Erano le 2 quando è arrivata al 113 del Commissariato di Jesolo la segnalazione di disturbo alla quiete pubblica. I vicini si lamentavano infatti per i disturbi che provenivano da un appartamento di via Padova al Lido di Jesolo. Sul posto gli agenti hanno trovato 3 persone; due donne ungheresi ed un uomo, marito di una di queste. I tre stavano litigando per futili motivi. Sono così scattati i controlli che hanno permesso ai poliziotti di scoprire che una delle due donne è Hegy Nikolett, di 29 anni con precedenti, ricercata per un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Venezia il 6 maggio scorso. La donna deve scontare tre mesi di reclusione in carcere per atti osceni in luogo pubblico. Fatti commessi a Mestre nel 2009. La condanna è ormai diventata definitiva e per lei si sono aperte le porte della Casa di reclusione femminile, alla Giudecca di Venezia.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

SERMIDE (MN) : ACCOLTELLA GRAVEMENTE IL SUO AVVOCATO, PLURIPREGIUDICATO ARRESTATO

Un avvocato è stato accoltellato nel suo studio a Sermide (Mantova) da un suo cliente, ...

Rispondi