JESOLO – CEDE L’ HASHISH ALL’ AMICA,DENUNCIATO 28ENNE

Spaccio in città, 28enne nei guai. I poliziotti del settore Anticrimine del Commissariato di Jesolo hanno fermato un 22enne marocchino che l’ altro pomeriggio stava girovagando bei pressi del parcheggio tra le via Levantina e Dante. Con lui anche B.M., 28 anni di nazionalità tunisina ed una ragazza di 24 anni originaria della provincia di Vicenza. Dal controllo la giovane ha consegnato spontaneamente ai poliziotti una minima quantità di hashish, mentre i due stranieri hanno negato qualsiasi possesso. Trasferiti nel Commissariato di via Aquileia, il 28enne tunisino era in raltà in possesso di 4 barrette di hashish, per un peso complessivo di quasi 4,5 grammi. Gli agenti hanno accertato che lo stupefacente consegnato dalla ragazza era stato ceduto dal 28enne. Per il tunisino è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria per la detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’ hashish è stato naturalmente sequestrato.