Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Sport / JESOLO – FANS DEL CITTADELLA SEMPRE PIU’ SFEGATATI

JESOLO – FANS DEL CITTADELLA SEMPRE PIU’ SFEGATATI

Dopo la meravigliosa trasferta dello scorso 10 giugno con il vicepresidente Giancarlo Pavin, il vice-allenatore Giulio Giacomin ed il preparatore-atletico Andrea Redigolo (entrambi della vicina San Donà di Piave), i giocatori Peliizzer, Coralli, Pierobon, Gasparetto, Pierluigi Basso del CCCG ed altri collaboratori societari, ricevuti con onore dall’amministrazione comunale con l’assessore allo sport Ennio Valiante ed il consigliere-capogruppo Alessandro Perazzolo con uno reciproco scambio di doni, domenica 6 luglio c’è stata la gradita visita del Segretario Centro Coordinamento Club Granata CCCG dr. Francesco Rebellato alla storica Pizzeria-Ristorante da Mario, il più antico locale jesolano sorto ed aperto consecutivamente dal 1962 e proprio recentemente premiato con Medaglia d’Oro municipale, oggi gestito dai fratelli Roberto e Sandro Buscato (che segue l’Hotel Lorenz) grandi simpatizzanti granata e spesso in tribuna anche allo Stadio Tombolato.
Rebellato ha consegnato a Roberto Buscato la sciarpa-ufficiale dell’AS Cittadella complimentandosi ancora per l’ottima organizzazione dell’incontro dello scorso 10 giugno e specialmente per la stupenda parete allestita nella sala-ristorante, che si affaccia proprio lungo la principale e famosa via Bafile a fianco di Piazza Brescia, ammiratissima da tanti turisti e appassionati del rinomato locale, diventato ora anche frequentata meta di molti appassionati cittadellesi accolti con profonda amicizia.
Nella sgargiante parete del locale troneggiano infatti due maglie bianche fronte-retro tra cui una autografata da capitan Pellizzer ed una granata con dedica di Di Roberto, il foto-poster della squadra, la storica t-shirt celebrativa della Serie B, gagliardetto e vari gadget con sciarpe e capellini che destano molta curiosità e simpatia da parte di tanti sportivi e clienti con indubbia immagine e riscontro per l’AS Cittadella soprattutto in questi affollati mesi estivi.
Rebellato e patron Buscato assieme al suo staff hanno brindato con gioia ed allegria ai nuovi successi del Cittadella con un prossimo arrivederci in Tribuna al Tombolato e con l’intento di studiare al più presto ancora effervescenti sinergie di ampia e reciproca diffusione fra la splendida squadra della città murata e la bella località balneare per un orizzonte oramai sempre più vasto di consensi e simpatie!

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

“Per quanto riguarda gli impianti di risalita di Malga Ciapela, il problema è essenzialmente quello ...

Rispondi